Utente 256XXX
Caro Dottore,
ho questo problema che mi tormenta da quando avevo 12 anni. Ora ne ho 24.
Ho i capezzoli gonfi. La loro forma mi provoca un forte disagio, in molti mi avevan detto che col tempo sarebbe passata da sola la cosa, ma così non è stato.
Mi sono informato su internet ed ho confrontato il mio caso con quello di altri individui affetti come me da questa forma dei capezzoli, mi hanno detto che c'è un intervento chirurgico.
Potrebbe darmi qualche delucidazione su quest'intervento del tipo come viene eseguito, se ci sono particolari conseguenze e, in linea generale, i costi di tale intervento?
Grazie mille in anticipo per la sua disponibilità.
Distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Per prima cosa bisogna escludere che se si tratti di una patologia, ma a quanto leggo mi pare proprio di no. Ad ogni modo, non potendo darle certezze via internet, le consiglio per prima cosa di recarsi presso un centro di Senologia e di farsi vedere da uno Specialista: una volta l'anno, alla sua eta', sottoporsi a visita senologica non e' certo una perdita di tempo. Chiarito che non ci sono problemi particolari e che quindi si tratta soltanto un inestetismo o comunque di un suo piacere di vedersi diversa, dovra' rivolgersi ad un Chirurgo Plastico, spesso reperibile proprio nei maggiori centri di Senologia. Quando il Collega avra' visto se e cosa si puo' fare sara' anche in grado di farle un preventivo.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
grazie mille, però ho fatto un errore.
nel testo che ho scritto non ho specificato che sono un uomo...
ripeto, ho i capezzoli gonfi, sono più di 10 anni che li ho così, mi creano forte imbarazzo.
ho sentito di un intervento chirurgico che "li rimette a posto" ...
potrebbe darmi delle delucidazioni riguardo a questo intervento del tipo su come viene effettuato, le precauzioni da prendere, la durata dell'intervento e il costo?
grazie mille...mi scuso ancora per non aver specificato prima il mio sesso
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ovviamente prima di parlare di intervento occore una diagnosi , tramite una visita ed una ecografia mammaria.

http://www.medicitalia.it/minforma/senologia/73-mammella-maschile-ginecomastia-carcinoma-patologia-mammaria.html
[#4] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Sono io che debbo scusarmi con lei, perche' ho dato per scontato che fosse una donna e invece avrei dovuto leggere i suoi dati nella colonnina a fianco.
Ad ogni modo, come le avevo gia' scritto e come ribadito anche dal Collega, per prima cosa deve escludere che vi siano patologie in atto, tramite una visita e/o un'ecografia. Soltanto dopo si potra' parlare delle possibilita' di intervento. Per avere ulteriori notizie sulle modalita' di esecuzione e su eventuali preventivi dovra' sentire il parere di un Chirurgo Plastico, ma anche questo glielo avevo gia' scritto... E' difficile infatti poter ipotizzare una procedura e quantificarne i costi senza avere prima certezza di cosa ci sia da fare.
Cordiali saluti