Utente 253XXX
a mio marito (65 anni) è stata diagnosticata in occasione di un intervento di idrocele una insufficienza renale grave. da giovane (20 anni) aveva avuto una grave nefrite curata per sei mesi a letto.
per ora gli è stata consigliata una dieta aproteica sale iposodico niente alcool.
è opportuno che consulti un dietologo? deve fare altri esami? va bene che beva acqua Fiuggi o è controindicato? sapete se la regione Lombardia abbia delle sovvenzioni per le diete aproteiche? grazie
[#1] dopo  
Dr. Filippo Mangione
28% attività
4% attualità
16% socialità
PAVIA (PV)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Buonasera,
credo che suo marito sia già in carico a un nefrologo (nella sua zona ce ne sono di ottimi), che avrà già eseguito o consigliato tutti gli esami necessari.
La dieta aproteica è solitamente personalizzata, o perlomeno è stilata in collaborazione con dietologi e dietisti. Non tutti i dietisti sono però abituati alle diete ipoproteiche per nefropatici. La regione Lombardia fornisce gli alimenti aproteici. Di solito il nefrologo stila il fabbisogno mensile che va consegnato alla ASL, che fornisce direttamente gli alimenti o autorizza l'approvvigionamento in farmacia.
Per quanto concerne l'aqua, può bere tranquillamente un'acqua oligominerale, a basso residuo fisso. Troverà elenchi in internet.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 253XXX

Iscritto dal 2012
grazie dottore per la celerità della risposta come avrà notato siamo invece privi di giuste indicazioni, ci rivolgeremo quindi ad un nefrologo perchè ad oggi le indicazioni le abbiamo avute dal medico generico che non ci ha parlato di far seguire mio marito da uno specialista.
[#3] dopo  
Dr. Filippo Mangione
28% attività
4% attualità
16% socialità
PAVIA (PV)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Salve,
ritengo che una "insufficienza renale avanzata", soprattutto se di nuovo riscontro; eventuali provvedimenti diagnostici e terapeutici; siano problemi che vadano NECESSARIAMENTE gestiti da uno specialista nefrologo. Nel modo più assoluto.
Se nel frattempo volesse farci sapere dei dati più precisi circa l'insufficienza renale, siamo pronti a qualche suggerimento.