Utente 254XXX
Gentili dottori da 3 anni soffro di dolori lombari bilaterali, crampi e contratture agli arti inferiori (quadricipite femorale, bicipite femorale, malleoli interni, pianta del piede interna, caviglie e inguine dx).

Ho anche sofferto di problemi alla cervicale e alla spalle che però sono in via d risoluzione.

Sono in attesa di avere un paio di plantari correttivi in quanto da una recente visita posturale mi é stato riscontrato un bacino ruotato con diversi scompensi posturali a priorità ascendente.


Al momento sono escluse cause reumatologiche o ortopediche e se non fosse per lo strano fenomeno che stó per descrivervi anch'io sarei propenso ad addebitare la colpa dei miei problemo alla causa posturale.

Lo strano fenomeno di cui sopra é il seguente:
Ultimamente dopo aver fatto una doccia calda mi si arrossa la pelle in corrispondenza della colonna vertebrale, l'arrossamento è simile ad una lunga striatura rossa che segue il decorso della colonna arrivando sino all'osso sacro per proseguire bilateralmente sugli arti inferiori seguendo il decorso del nervo femorale e poi quello del nervo safeno per arrivare sino ai malleoli interni che spesso sono dolenti. Queso fenomeno puó essere ricondicibile a qualche patologia di origine vascolare? Quale?

L'arrossamento si presenta solo con l'acqua calda ed é accentuato se prima ho fatto un po' di attività fisica.

Quali esami potrei fare?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Pietrino Forfori
36% attività
20% attualità
16% socialità
SAVONA (SV)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile utente
La sintomatologia che lei riporta sembra da riferirsi all'ambito delle neuropatie periferiche in territorio radicolare e nervo sciatico
Per cui si rimanda alla specifica area