Utente 594XXX
Salve,
vi scrivo per esporvi questo problema che mi sta causando non poche preoccupazioni (nonostante i ressicuramenti del mio chirurgo).
Sono stato operato di corpoplastica di reddrizzamento (e circoncisione) ormai da una 30ina di giorni.
Il problema che riscontro e' un'assenza totale di sensibilita' nella parte che era piu' sensibile del pene, nel glande sotto il frenulo (che adesso, se non sbaglio, non c'e' piu'). Ora, per raggiungere l'orgasmo mi bastava essere sollecitato in quella piccola zona, senza toccare minimamente il glande (che e' sensibile normalmente ora come prima).
La mia semplice domanda e' questa, anche senza la sensibilita' in quel punto, sara' possibile ancora sentire qualcosa? La sensibilita' potra' tornare?
Oggi ho tentato una piccola sollecitazione in privato, ma non c'e' stato verso... sollecitare solo il glande mi provoca quasi fastidio... cosa che non succedeva sollecitando quella parte, ovviamente.
Aspetto fiducioso le vostre risposte. Grazie mille!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente, concordo con il collega che l'ha operata nel rassicurarla.
cordiali saluti
dott. Giuseppe Quarto
[#2] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
i segni ed i sintomi clinici che Lei riferisce spesso si presentano anche dopo un intervento di sola circoncisione. In questa fase della convalescenza non mi allermerei più del dovuto, e cioè poco :)
Sono certo che il Suo Chirurgo Le avrà fissato dei controlli periodici ai quali Le consiglio di non mancare.
Ci tenga informati se lo ritiene utile ed opportuno.
Auguri affettuosi per la pronta risoluzione del problema ed un cordialissimo saluto.
Prof. Giovanni MARTINO
[#3] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gli interventi del genere hanno tempi di recuper molto variabili, stia tranquillo e seguiti a seguire i suggerimenti del suo urologo.
[#4] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
anzi aggiungo che a volte anche dopo la sola frenulotomia può verificarsi qualcosa di molto simile a quello che Lei descrive.
Ancora un caro saluto
Prof. Giovanni MARTINO
[#5] dopo  
Dr. Patrizio Vicini
44% attività
16% attualità
16% socialità
GROTTAFERRATA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Concordo con quanto detto dai colleghi.

Cordiali saluti
Dott. Patrizio Vicini
www.patriziovicini.it