Utente 988XXX
Buongiorno, ho 25 anni, mi sono svegliata in piena notte con un forte dolore nella zona bassa dell'addome, quasi inguinale, destra; mi sono spaventata pensando all'apoendicite ma dopo un'ora mi era passato. Il giorno dopo mi è cominciato il ciclo, ho collegato a questo fatto il dolore e visto che era da molto che non andavo mi sono fatta visitare dalla ginecologa, la quale mi ha detto che a lei risultava tutto a posto. Non mi è più successo nei giorni seguenti di riavvertire quelle fitte dolorose, ma mi capita di avvertite un fastidio... Quasi la sensazione di qualcosa che "tira" sopratutto dopo ore che sto in piedi... Peró se schiaccio la zona non mi fa più male... Può cmq trattarsi di appendicite?!
Grazie,
Saluti,
Federica

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
No, il quadro non corrisponde ad una appendicite.Prego
[#2] dopo  
Utente 988XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la risposta; il mio timore è che, visto che il fastidio persiste nella zona in basso a destra potesse trattassi di un inizio di appendicite.
Domani cercherò di recarmi dal medico,
Buonasera