Utente 256XXX
Salve dottori, sono un ragazzo di 20 anni e da un paio di settimane ho un disturbo che, leggendo altri consulti qui sul sito, attribuisco ad una prostatite, vi espongo i miei sintomi:

Leggero bruciore durante la minizione, urina di colore più scuro, fastidio a livello prostata per quasi tutto il giorno e orifizio del pene leggermente gonfio e arrossato. (Soffro anche di emorroidi, non sò quanto possa c'entrare a livello batterico)

In passato mi succedeva, dopo aver avuto un rapporto sessuale, di sentire bruciore quando andavo ad urinare, il flusso di urina veniva a tratti interrotto e per un pò di minuti sentivo un bruciore a livello prostata.

Oggi andrò dal mio medico di base e gli spiegherò tutti i miei sintomi, volevo però sapere cosa ne pensate perchè sinceramente mi sto preoccupando molto, pensando a qualcosa di più grave, vi ringrazio in anticipo.




Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

i sintomi indicati potrebbero suggerire un problema infiammatorio a livello delle vie seminali ma ora bisogna sentire in diretta un esperto urologo.

Se comunque desidera avere altre notizie più dettagliate su tale problematica urologica, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/383-prostata-aumenta-volume-ipertrofia-prostatica-benigna.html,

http://www.medicitalia.it/salute/prostata.

Un cordiale saluto.