Utente 250XXX
SALVE OGGI HO AVVERTITO UN ARITMIA DEL CUORE CHE MI HA MOLTO ALLARAMATO PERCHE NON MI ERA MAI CAPITATO COSI IO HO 22 ANNI E SOFFRO DI EXSTRASISTOLI DOVUTE AD ANSIA ....ANCHE IN PERIODI O MOMENTI IN CUI SEMBRO CALMO .... OGGI PERO' HO AVVERTITO UNA SENSAZIONE STRANA SEMBRAVA CHE IL CUORE BATTESSE FORTE PER POI FERMARSI PER QUALCHE SECONDO INFATTI AL POLSO NON LO SENTIVO PIU ... MA CREDO SIA STATA MIA IMPRESSIONE O EVIDENTEMENTE SIANO STAT DUE TRE EXSTRASISTOLI CONTINUE ....E' CAPITATO DOPO UN LUNGO RESPIRO ERO SEDUTO E STAVO CAMBIANDO POSIZIONE ... DA COSA POTREBBE DERIVARE???? GRAZIE AH L'ANNO SCORSO DOPO UN ECO IL DOTTORE MI DISSE CHE TENEVO UN PICCOLO SOFFIETTO CONGENITO ALLA VALVOLA MITRALICA MA NON PREOCCUPANTE ERA PICCOLISSIMO.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se lei avverte aritmie e' opportuno che esegua un Holter cardiaco, per avere un'idea del tipo e della quantità' di tali airmie.
Cordialita'
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 250XXX

Iscritto dal 2012
grazie per la risposta dottore
cordialita'