Utente 595XXX
Egregi dottori,ho un problema che mi sta dannando la vita ed e'quello di urinare da quindici a venti volte, con una quantita'che varia da litri 2,5 a 2,8 al giorno.Bevo piu'o meno 1 litro di acqua al giorno.
Ho fatto e ripetuto gli esami per il diabete e l'emoglobina glicosilata .Tre mesi fa i valori erano di 6,2 ora dopo un po'di dieta e lunghe passeggiate sono diminuiti a 6.il mio medico mi ha fatto fare l'esame dell'Adh,il quale e' risultato di 7,5 ng/ml.Recentemente ho fatto l'ecografia all'addome completo ed e' risultato nella norma. vi ringrazio e spero che potete aiutarmi

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,

dalla sua descrizione emerge, a mio parere, la necessita di escludere che causa dei suoi disturbi minzionali sia una ipertrofia prostatica e, successivamente valutare altri aspetti endocrinologici.
Si rivolga ad un urologo
cari saluti
[#2] dopo  
Utente 595XXX

Iscritto dal 2008
RINGRAZIO IL DOTTOR DIEGO POZZA PER LA CELERITA'DELLA SUA RISPOSTA,SEGUIRO' IL SUO CONSIGLIO,ANCHE SE DALL'UROLOGO CI SONO GIA' STATO QUALCHE TEMPO FA E MI FECE FARE ALCUNI ESAMI NEL LABORATORIO DI URODINAMICA DEL CTO DI NAPOLI E DAI QUALI NON SI RISCONTRAVA NESSUNA ANOMALIA .CORDIALI SALUTI
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
ma oltre agli esami urodinamici ha fatto anche le altre usuali valutazioni per il controllo delle patologie prostatiche (ecografia transrettale , PSA, ecc, ecc)?
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.centromedicocerva.it
www.andrologiamedica.org
[#4] dopo  
Utente 595XXX

Iscritto dal 2008
Gentilissimo dottor Beretta,su suggerimento del suo collega Diego Pozza del o2/03/08 proprio ieri sono stato dall'urologo,il quale mi ha visitato ed eseguita una eografia.Le conclusioni sono state :congestione prostatica,congesta poco dolente con lievissima fibrociti (gaiacicole?)non capisco bene la calligrafia.Margini e superficie regolari.Devo ritornare fra otto giorni per fare la flussometria.Nel frattempo mi ha prescritto i seguenti medicinali:lexotan gocce,topster supposte,vesiker compresse,permixon compresse e tavanic 500 compresse.Il medico associava il mio disturbo ad un fatto ansioso.Per quanto riguarda il valore del psa e'di 1,44 ng/ml.
Tengo a precisare che stamattina nella prescrizione dei suddetti farmaci,il mio medico di base mi ha informato che sia il topster, che il vesiker, non li posso assumere in quanto ho il glaucoma .
Questa e' ad oggi la mia situazione .La ringrazio per il suo interessamento,attendo eventuali consigli.Cordiali saluti
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
A questo punto segua attentamente le indicazioni "combinate" del suo urologo e del medico di medicina generale gli unici che hanno potuto visitarla.
Ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org

[#6] dopo  
Utente 595XXX

Iscritto dal 2008
Ringrazio ancora il dottor Giovanni Beretta per la tempestivita'della sua risposta.
Cordiali saluti