Utente 202XXX
salve , ho 17 anni e sono vergine , da qualche mese ho notato dei problemi di erezione che aumentano o diminuiscono al passare del tempo , a volte ho una buona erezione , altre volte va e viene , mentre a volte non succede niente nemmeno stimolando per molto tempo , quale può essere la causa?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
alla sua età il problema è prevalentemente psicogeno. Fenomeni ormonali o infiammatori locali possono anche essere poresenti. Rarissimi fatti neurologici o circolatori. Di qua di fiicile dire di piu, senta collega dal vivo.
[#2] dopo  
Dr. Daniel Bulla
48% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2003
Gentile Utente,
come afferma il Collega Cavallini è molto probabile che si tratti di un problema più psicologico che medico.

Se fosse così ti consiglio di interrompere tutti questi comportamenti di "auto-verifica", che servono solo ad aumentare la tua ansia.

Probabilmente, essendo ancora vergine, stai cercando di "prepararti" al primo rapporto sessuale. Ma non puoi valutare la tua erezione da solo, non serve a nulla.

Per cui aspetta con serenità il momento in cui inizierà il tuo percorso sessuale e stai tranquillo.
[#3] dopo  
Utente 202XXX

Iscritto dal 2011
grazie per le risposte , si in effetti sono molto in ansia per la prima volta
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Non solo lei, anche la morosa. Tranquillo anche se le donne lo fanno vedere moplto di meno.