Utente 257XXX
Salve, sono una ragazza di 22 anni. sono leggermente bradicardica, soffro di aritmia cardiaca nei periodi di stress e stando all'ultimo ecodoppler di un anno e mezzo fa, ho tutto nella norma tranne "polmonare: jet lieve"; ho poche riserve di ferritina (prendo ferrograd a cicli di 3 mesi) e leggermente inferiore alla norma il volume dei globuli rossi (piccoli e tanti). Non so se la mia carenza di ferritina può influire sulla frequente aritmia del mio cuore, ad ogni modo vorrei informazioni riguardo al fatto che è un po' di giorni che dopo mangiato mi prende una leggera oppressione al petto. Ho letto tutto riguardo all'angina pectoris e mi sono impaurita. Può essere ad un età così giovane? Può essere solo lo stress? O qualcosa legato allo stomaco? Può essere un dolore muscolare legato alla cervicale (visto che ne soffro molto)?
Sono una ragazza molto ansiosa e ipocondriaca da qualche anno, il mio medico di base è mio parente e spesso non mi dà le dovute attenzioni, sottovalutando i miei sintomi e dando sempre colpa all'ansia.
La ringrazio per la cortese attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Guardi alla sua età fortunamente i disturbi da lei riferiti sono decisamente più spesso dovuti a problemi digestivi che non a problemi cardiaci. L'ansia potrebbe averle creato una somatizzazione gastrica, visto che riferisce di essere ipocondriaca. Curi quella, dunque.
Cordialità