Utente 257XXX
Ho notato da poco tempo una specie di neo sottopelle all'attaccatura del pene. Sono sicuro che sia apparso da poco e mi sembra che si stia ingrandendo. Questo coso (scusate non so propio come chiamarlo) e' come un grumo scuro sotto pelle che mantiene le stesse dimensioni sia che il pene sia in erezione sia quando non lo e'. Non mi provoca dolore se non un leggero fastidio, anche dal punto di vista visivo nonostante al momento questo neo sottocutaneo non sia piu' grande di 2 millimetri. Grazie in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

da questa postazione non riusciamo a fare una diagnosi che solo una visita diretta le toglierebbe tutti i dubbi. Consulti il suo medico di base, poichè è necessario fare una distinzione fra un neo o altre neoformazioni anche di origine infettiva.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 257XXX

Iscritto dal 2012
Grazie del consiglio dottore. Ho consultato il mio medico di base il quale mi ha detto che non si tratta di un neo. Mi ha consigliato di usare una crema chiamata menaderm. Lei cosa ne pensa, cosa combatte questa crema crema (il medico non e' stato chiaro su cosa potrebbe essere)?
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
prima va fatta una diagnosi e da questa postazione è impossibile aiutarla, comunque la crema indicata contine cortisonico e un antibiotico.

Cordialità