Utente 257XXX
buona sera ho ritirato oggi le analisi dello sperma e sono molto preoccupato in quanto io e mia moglie siamo alla ricerca di un figlio
per due volte negli ultimi 3 anni mia moglie è rimasta incinta ma abbiamo perso il bambino nei primi mesi a causa di due aborti spontanei

vi ringrazio per l'aiuto


periodo astinenza 4 gg
volume 6
coaguli presenti
tempo di fluidificazione il campione fluidifica normalmente
ph 8
colore grigiastro
viscosità normale
lunghezza filamento 0
numero spermatozoi 18.5 milioni
numero spermatozoi nell'eiaculato 110.91 milioni
cellule rotonde 0.033 milioni
emazie assenti
leucociti 182 migliaia/m
granuli assenti
cellule di sfaldamento assenti
agglutinazione assenti
vitalità 42%

mobilità dello sperma
progressiva rapida a 60 mm 0
progressiva a 60 mm 19
non progressiva a 60 mm 18
assente a 60 mm 63
mobilità totale a 60mm 37
mobilità progressiva totale a 60mm 19

morfologia spermatozoi
macrocefali 0
microcefali 0
testa vacuolata 0
anomalie dell'acrosoma 44
testa allungata 48
teste doppie 0
immaturi 4
coda arrotolata 0
code doppie 0
forme tipiche 4
forme atipiche 96

esame batterioscopio nulla da segnalare
esame colturale sviluppo di flora batterica residente saprofita di probabile origine uretrale nessuno sviluppo di neisseria gonorrhoeae e candida spp


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

le informazioni che ci da attraverso il suo esame seminale indicano un calo della motilità che potrebbe essere migliorata con le opportune terapie. Le informazioni che ci fornisce sono poche riguardo agli esami che lei ha fatto in passato ed ionoltre è fondamentale avere informazioni in merito a sua moglie, come l'età, gli esami fatti e se sono stai eseguiti esami sui prodotti abortivi.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 257XXX

Iscritto dal 2012
io e mia moglie abbiamo 40 anni
ma mi chiedevo gli spermatozoi tipici non sono pochi (solo il 4% valori di riferimento delle analisi sono 14 -100)?
in cosa consiste la terapia per aumentare la mobilità
se non ricordo male gli esami sui prodotti abortivi riportavano una modificazione genetica ma non sono sicuro
grazie 1000
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
secondo i criteri WHO 2010 gli spermatozoi tipici devono essere uguali o superiori al 4%, tuttavia l'esame seminale di un individuo ci fornisce dei parametri che hanno solo un valore statistico ed è quindi insufficiente sia per fare una diagnosi e sia per impostare una terapia, ecco quindi che il consiglio è di confrontarsi con lo specialista andrologo.

Inoltre l'età di sua moglie, sempre statisticamente, riduce non di poco la probabilità di concepimento. E' quindi saggio avvicinarsi ad un centro di riproduzione per impostare eventuali esami sia per aumentare le probabilità di concepimento sia per ridurre le probabilità di un ulteriore abortività.

Ancora cordiali saluti
[#4] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,

l'esame seminale non esclude affatto il concepimento spontaneo-peraltro già verificato- però la valutazione andrologica può servire ad aiutare la qualità maschile, senza però prescindere dalla valutazione ginecologica concreta.

cordialità