Utente 257XXX
Salve a tutti..
Ogni volta che ho mal di pancia, avverto anche un intenso dolore ad uno dei testicoli (tutte le volte cambia o destro o sinistro, ma mai tutti e due insieme) e nella parte bassa dell'addome. Ho un'ipersensibilità molto elevata, infatti ogni volta che sfioro il testicolo mi fa malissimo e non riesco nemmeno a camminare bene o stare seduto correttamente. Vorrei gentilmente sapere se è una cosa naturale che il mal di pancia si protragga verso la parte bassa dell'addome finendo verso uno dei due testicoli, oppure esiste un'altra motivazione?

Grazie in anticipo per la vostra disponibilità.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

Il primo consiglio e`quello di confrontarsi con lo specialista andrologo che attraverso una visita diretta controllera`la prostata ed i testicoli. Potrebbe trattarsi di una prostatite e di un`infezione testicolare, ovviamente iltutto andrebbe vautatoin diretta ed eventuamente consigliato qualche esame culturale per identificare il germe intressato.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 257XXX

Iscritto dal 2012
Il problema, però, è che il mal di pancia non è frequente, ma si verifica ogni 3 o 4 mesi e nella stessa giornata scompare senza assunzione di alcun medicinale. Nonostante questo lasso di tempo, il dolore nella zona genitale si verifica sempre. Quindi mi chiedevo, se fosse effettivamente un'infezione, questo problema non dovrebbe essere frequente e non solo quando avverto mal di pancia?

Mi scuso per non aver risposto subito alla sua gentile spiegazione, ma non ho avuto modo di farlo.

Grazie per la sua pazienza
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentle utente

da questa postazione senza un esame obbiettivo non possiamo fare di più di quello già detto e comunque consigliarle un'ecografia testicolare.

Cordialità
[#4] dopo  
Utente 257XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per i suoi consigli, al più presto farò una visita per approfondire questo problema.

Cordiali saluti