Utente 596XXX
Salve avrei una domanda da fare:
soffro di afte alle mucose orali, problema che non sono mai riuscito a risolvere definitivamente. L'altro giorno, durante un rapporto sessuale, prima di mettere il preservativo, ho usato la mia saliva per scoprire il glande pur avendo, in quel momento delle afte. Preoccupato dalla possibilità della comparsa di queste anche sul glande e dal conseguente dolore lancinante che ne sarebbe derivato ho successivamente lavato la zona con cloramina. Potrebbe esserci la possibilità della comparsa di ulcere anche sul glande? In tal caso cosa posso fare? Grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Il suo problema va ben chiarito ed inquadrato:

una aftosi orale persistente o recidivante necessita di approfondimenti che oslo la visita dermatologica potrà recare.

effettui la visita con serenità e senza aplicare nulla che possa alterare lo stato mucosale dei suoi genitali, apparentemente indenni da quello che ci racconta (pochi tipi di aftosi sono infettivi)

cari saluti

[#2] dopo  
Dr. Cataldo Palomba
44% attività
12% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Paziente,
La sua preoccupazione penso che sia quella di aver trasmesso le afte orali alla mucosa del glande:
le comuni afte della cavità orale, non secondarie ad altre patologie sistemiche, non sono contagiose, come invece le lesioni erpetiche.
Pertanto penso che dovrebbe concentrare la sua attenzione sulle lesioni orali soprattutto se ripetute nel tempo, perchè potrebbero essere spia di altre patologie, quali allergie od intolleranze alimentari, deficit di vitamine, ed altro da valutare con uno specialista come indicato dal collega Dott.Laino
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 596XXX

Iscritto dal 2008
Grazie mille, ad entrambi, siete stati immensamente disponibili e gentili. In particolare vorrei ringraziare il dr. Palomba per aver perfettamente compreso la natura del mio dubbio: temevo che il dolore particolarmente acuto che mi causano le afte orali potesse presentarsi anche sul glande.
Entrambi mi siete stati estremamente d'aiuto.
Ancora grazie
Cordiali saluti