Utente 159XXX
Buongiorno,
dalle analisi del sangue a digiuno, risulta glicemia a 109, glucosio nelle urine assente, tutti gli altri valori perfetti. Sono sotto peso da sempre, perchè alto 177 e peso circa 52 Kg. Mangio normalmente . Poichè sono molto ansioso e stressato, può essere anche dovuto a stress e anche paura dell'ago? Nessuno in famiglia ha mai avuto problemi di glicemia, devo preocuparmi?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Dionisio Pascucci
32% attività
4% attualità
12% socialità
BENEVENTO (BN)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2006
Gentile signore,
i criteri attuali per la diagnosi di Diabete Mellito prevedono il rilevamento di un valore a digiuno superiore a 126 mg/dl in più di una circostanza o un valore di glicemia random (eseguito,cioè,in un'ora qualsiasi del giorno) superiore a 200.
La sua condizione va valutata con una curva da carico di glucosio 75 g; se il valore a 2 ore è inferiore a 140 mg/dl (con glicemia a digiuno compresa tra 100 e 126 mg/dl ) si tratta di IFG,cioè alterata glicemia a digiuno; se è superiore a 140 mg/dl,ma inferiore a 200 mg/dl si tratta di IGT,cioè ridotta tolleranza ai carboidrati; se è superiore a 200 mg/dl si tratta di DM, cioè diabete mellito.
Andrebbe valutata anche l'HbA1c (Emoglobina Glicata); un valore superiore a 6,5% ovvero 48 mmol/mol indica la presenza di DM.
Cordiali saluti
Dr. Dionisio Pascucci
[#2] dopo  
Utente 159XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio, volevo sapere se il valore più alto può essere dovuto anche ad un abbondante pasto la sera prima molto ricco di amidi (pane, riso) e molta frutta?
[#3] dopo  
Dr. Dionisio Pascucci
32% attività
4% attualità
12% socialità
BENEVENTO (BN)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2006
Indubbiamente la qualità e la quantità degli alimenti ingeriti influenza sicuramente il valore dellla glicemia (e dei trigliceridi) a digiuno.