Utente 258XXX
Salve, sono una ragazza di 16 anni e da circa 3 giorni soffro di un malessere simile alla bassa pressione, che peró non è bassa pressione,caratterizzato da spossatezza, difficoltà a respirare e giramenti di testa, seguito da un ritmo cardiaco un po' alterato e tachicardia. Aggiungo anche che soffro da circa 7 anni di extrasistole e ho scoperto da poco piú di un anno di essere fortemente anemica. Sospetto si tratti di aritmia, e avrei bisogno di un consiglio: oltre alle analisi del sangue, che tipo di controlli e terapia mi consiglia per risolvere questo mio problema?? Grazie mille!!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Faccia pure un ECG e una visita cardiologica, ma è probabile che l'accelerazione del battito sia secondaria all'anemia (e non necessariamente a una ipotensione, che lei comunque ha escluso). Se l'anemia è tuttora presente credo che sia quella che deve essere innanzitutto ben curata.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 258XXX

Iscritto dal 2012
Dalle analisi del sangue (eseguite oggi) risulta il ferro a 25. Rispetto all'anno scorso , la mia anemia è molto migliorata. Potrebbe per caso esserci un collegamento con il fatto che la mia glicemia risulta essere a 103?
Ps. per quanto riguarda l'anemia, l'anno scorso ho eseguito una cura al ferro!
Grazie per la consulenza.
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
No la glicemia non c'entra nulla. Comunque la sideremia è ancora bassa. La curi
Saluti
[#4] dopo  
Utente 258XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per la sua consulenza!!