Utente 253XXX
mio marito ha eseguito gli esami da voi consigliati e questi sono gli esiti diversi dai parametri indicati come normali:
glucosio 129
urea 59
creatinina 1,64
creatinina 144,9
urato 9,6
hb emoglobina glicata 5,9%
emoglobina 41,0
albumina urinaria 21,97
emoglobina 0,20mg/dl
eritrociti 61
gli altri parametri sono tutti corretti siamo in presenza di una insufficienza renale grave come diagnosticato? potrebbero derivare da dieta sbagliata? ricordo che in gioventù ha avuto un episodio rilevante di nefrite grazie per l'attenzione

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Filippo Mangione
28% attività
0% attualità
16% socialità
PAVIA (PV)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Salve,
probabilmente ha messo insieme valori che derivano da esami del sangue e dell'urina (senza riportare l'unità di misura, che per alcuni è indispensabile).
Da quanto lei riporta è presente una insufficienza renale di grado moderato, con ematuria e perdita di albumina nelle urine (dato che andrebbe meglio precisato). Potrebbe trattarsi di un esito della nefrite avuta in gioventù, anche se i caratteri di questa andrebbero chiariti.
E' anche presente un disturbo del metabolismo, suggestivo per diabete o quantomeno intolleranza glucidica.
Questi parametri vanno correlati ad altri dati clinici: ipertensione, familiarità, reperti ecografici.
In sostanza, è necessario che suo marito si rivolga a un nefrologo. Nella sua area ce ne sono di eccellenti.
Cordiali saluti.