Utente 184XXX
Salve.
Oggi andando in bosco maldestramente una rametto di ginestra con il frutto mi è finita in un occhio. Il bruciore è stato intenso e per un po' non sono riuscito ad aprire l'occhio, talmente era forte il bruciore. Ho subito sciacquato con abbondante acqua e dopo diversi minuti il bruciore si è calmato. Ora però il fastidio è divenuto intenso e sembra peggiorare, sembra che abbia qualcosa nell'occhio, avverto un po' di bruciore e la vista è un po' appannata (è arrossata solo la palpebra, non l'occhio). Riuscirò a contattare il mio oculista solo domani mattina, ma dopo aver letto che la ginestra contiene sostanze velenose, vorrei sapere se devo fare qualcosa per arginare eventuali danni o se è solo un fastidio che si allevierà col tempo.
Non so se può essere importante il fatto che ho subito una PRK il 19 dicembre.
Grazie.
Saluti
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Si rechi subito al P.S. oculistico, potrebbe esserci una abrasione oculare con una infezione.
Prima si cura e meglio è.

Mi tenga informato

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 184XXX

Iscritto dal 2010
Grazie della risposta.
Appena letta mi sono recato al pronto soccorso dell'ospedale, dal quale sono appena tornato.
Il medico non ha ritenuto necessario farmi vedere da un oculista poichè diceva che non c'era nulla, sebbene l'occhio continua a darmi molto fastidio, oltre ad essere sempre appannata la vista.
Effettivamente a chi osserva ad occhio nudo, appare arrosata e gonfia la palpebra, mentre la pupilla appare normale.
Mi ha semplicemente schiacquato l'occhio con un disinfettante di cui non ricordo il nome.
Domani mattina andrò a farmi visitare dal mio oculista.
Saluti.
[#3] dopo  
Utente 184XXX

Iscritto dal 2010
G.le dott. Orione,
come da Lei supposto, mi sono procurato una abrasione oculare, ben visibile attraverso la mappa corneale. Mi è stat indicata cura con dei colliri per 3 giorni (exocin e ialuvit) e poi fluaton e lacrime artificiali per 20 giorni. Dopo dovrebbe tornare tutto a posto.
Saluti
[#4] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Si curi bene ed andrà tutto a posto.

Martedì prossimo sarò a RC per un congresso, come è il clima?
Torrido?
[#5] dopo  
Utente 184XXX

Iscritto dal 2010
Il clima è torrido, l'afa non dà tregua. Ma in questi casi, se c'è il tempo, si indossa un costume, si arriva a mare e il torrido non si sente più!
Buon soggiorno a Reggio allora!