Utente 254XXX
Buon giorno, ho 29 anni. Da quando ho 5 anni non mangio carne, mangio però crostacei, molti carboidrati e poca verdura e frutta quasi zero.
Fin da quando sono bambina ho avuto problemi con lo stomaco, mi capitava infatti di avere vomito continuo, tanto da non riuscire mai a fermarmi, si calmava entro 12 ore e mi riducevo a vomitare quello che bevevo tra una vomitata e l'altra. E questo ancora ora mi capita. Ho fatto una gastroscopia e risultava un pò di gastrite qualche anno fa(5 circa), poi ho scoperto di avere i reflussi gastroesofagei dunque prendo una pastiglia di pantorc al giorno, ma gli episodi si ripetono ancora. Quando ho la nausea e generalmente inizio a vomitare, il mio stomaco si gonfia, ho la sensazione di un blocco allo stomaco, acidità, molta salivazione e reflussi e in più sento lo stimolo di andare in bagno e le feci in questi momenti , se di solito sono a palline o normali e cilindriche (sono stitica), possono diventare lunghe e sottili e continuo ad avvertirne lo stomaco. Ho fatto anche una visita all'addome ma è tutto ok, non mi trovano nulla! io ho sempre paura di iniziare a vomitare e non sapere mai quando smetto, quindi ho paura a fare viaggi, e a stare in determinate situazioni quotidiane che dovrebbero essere normali! cosa mi consiglia? un sentito grazie..sono abbastanza disperata(ps: la plasil mi attenua un pò la nausea se presa appena avverto i sintomi, altrimenti non fa nulla).

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica


>> Ho fatto anche una visita all'addome ma è tutto ok, non mi trovano nulla! <<

Cosa intende per visita all'addome ?

Lei racconta una lunga storia e presumo sia stata seguita da un gastroenterologo che abbia escluso almeno le intolleranze al lattosio e al glutine. E così ?


Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 254XXX

Iscritto dal 2012
scusi, volevo dire radiografia all'addome :) ma non ho nulla di anomalo..
certo, mi hanno escluso intolleranze al lattosio e glutine. Le ho fatte ancora da bambina. L'unica cosa che so che mi fa male è il caffè, e per questo non lo bevo da anni ormai..
[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Per i suoi sintomi ne parli con un gastroenterologo che saprà anche indicarle se potrà essere utile una valutazione psicologica.

Saluti