Utente 258XXX
Dottori buongiorno.

Sono quasi quattro mesi che soffro di extrasistoli (ne ho diverse nell’arco di tutta la giornata) e di cuore che sembra battere all’altezza dell’imboccatura dello stomaco.
Inoltre i muscoli a livello del collo (dove si incontrano le costole, insomma) sembra sempre come se fossero “in tiro”.
Ho questa specie di mal di stomaco che sembra influenzare il cuore.
Ho eseguito, nell’arco degli ultimi due mesi, un ECG e un ECO. Tutti con esito negativo.

Il fatto è che VIVO COL DUBBIO E CON LA PAURA che questi esami non abbiano rilevato il mio problema e nel dubbio di avere una qualche cardiopatia.

Ieri sono stato dal medico di base e mi ha detto che le extrasistoli non devono preoccuparmi per la frequenza con cui le ho e che dovrei preoccuparmi se le avessi in maniera costante per tutta la giornata.

Come posso fare? Non ce la faccio più!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Se vuole studiare bene le extrasistoli deve fare un holter delle 24 ore.
[#2] dopo  
Utente 258XXX

Iscritto dal 2012
Dottor Miraglia grazie per la risposta.

L'Holter delle 24 ore dovrei farlo per "togliermi il pensiero" o per evidenziare eventuali possibili patologie che gli esami fatti non hanno evidenziato?

Grazie
[#3] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
la prima