Utente 258XXX
Buongiorno sono un ragazzo di 21 anni affetto da petto escavato.E' curioso perchè nessuno mi aveva mai detto niente di questa cosa,neanche i miei genitori,nessuno.Ho vissuto per circa 21 anni con questa cosa pensando che il mio petto fosse cosi solo ed esclusivamente a causa della mia costituzione magra,peso di fatti 63 kg x 1,76 cm.
Il petto escavato l'ho scoperto per caso. Non è un grave problema per me, assolutamente, però sicuramente non mi piace e se c'è un modo per contribuire a toglierlo o almeno a renderlo meno visibile sono tutto orecchie. io sto facendo un po di palestra in casa da alcuni mesi, faccio pesi dedicati al petto di vario genere,flessioni normali,flessioni con i piedi poggiati su una sedia e addominali. faccio anche pesi per le braccia e quando posso bici per tenere tutto il corpo in allenamento. va bene cosi? devo fare altro o basta la "palestra" che sto facendo?
ecco alcune foto http://pectus-board.forumattivo.com/t1198-pectus-con-foto, è molto profondo? o è un difetto poco accentuato?
avevo pensato di fare nuoto o palestra, cosa è meglio?
[#1] dopo  
Dr. Francesco Inzirillo
36% attività
0% attualità
12% socialità
SONDALO (SO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Gentile utente
Il petto Escavato è una anomalia indipendente dal fato che si è magri.
Esistono varie tecniche di correzione alcune meno invasive altre più invasive.
L'esercizio fisico spesso non consente di nascondere il problema ma addirittura lo accentua perchè i muscoli pettorali gonfiano mentre l'escavazione centrale rimane uguale.
Tale problema viene trattato in pochi centri di Chirurgia Toracica.
In questo sito può trovare colleghi che se ne occupano
[#2] dopo  
Dr. Guglielmo Mario Actis Dato
44% attività
8% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2004
Ho visto le foto e a mio parere si tratta di una forma simmetrica lieve che considerata l'età non dovrebbe peggiorare nel tempo. Concordo con il collega che mi ha preceduto nel ritenere che la palestra possa in alcuni casi accentuare la deformità aumentando la massa muscolare ed evidenziando maggiormente l'infossamento.
A mio parere se vi sono le condizioni che possono essere valutate solo di persona, vi potrebbe essere una indicazione ad intervento di Nuss.
Altre procedure come la suzione con il vacuum oppure l'inserimento sottocute di filler siliconici o biologici (grasso) non hanno a mio parere alcuna indicazione.
Per maggiori dettagli consulti il seguente link di Medicitalia:
http://www.medicitalia.it/minforma/chirurgia-toracica/384-pectus-excavatum-tecniche-correzione.html

cordiali saluti