Utente 237XXX
salve ho scritto varie volte e mi ritrovo a farlo: da un po di tempo sono un periodo stressante, e ho il battito sempre accelerato e spesso lo sento sul collo, quasi sempre. poi ogni tanto ho tipo fitte ma diverse al petto sinistro e poco fa un dolore che è apparso ai muscoli della gabbia toracica alla parte superiore, per poi estendersi per tutta la gabbia toracica. era un dolore penso muscolare, nn lo so, come se mi bloccasse tutta la gabbia toracica. stasera ho una festa a cui nn posso mancare e ho questa sensazione del battito in qualsiasi modo mi muovo, è accelerato. come fare? ho paura che tenerlo sempre accelerato crei problemi; sono molto limitato nei movimenti come dicevo, è sempre accelerato e questi dolori dipendono dalle ossa-muscoli o no?? sono ansioso si ok però questi dolori fanno anche male e il battito è fastidioso cosi.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Capisco...
non è facile a volte accettarlo, ma i disturbi che lei riferisce non sono imputabili al cuore. L'accelerazione del battito è normale se motivata e in un soggetto ansioso non può che essere presente ed avvertita come "anomala", anche se anomala non lo è. Lo stesso dicasi per gli altri disturbi riferiti.
Continuando così vivrà male la sua giovane età...che può offrire invece molto di più....
E' molto probabilmente (per non dire certo) che il suo non è un problema di cuore, ma un problema di testa...Gli dica di smettere...
Cordiali saluti