Utente 254XXX
Oggi è un mese da quando mi sono operato ad un varicocele di 3° grado sx. Volevo sapere se è possibile riprendere attività sportive, stasera vorrei giocare a calcio. Poi volevo sapere in genere quand'è che le vene si sgonfiano del tutto, ho notato che ci sono ancora delle vene ingrossate al livello del testicolo. Ho ripreso a masturbarmi dopo 3 settimane.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

dopo l'intervento di varicocele è necessario un riposo senza attività sportiva di qualche settimana e nel suo caso se la cicatrizzazione è avvenuta in modo definitivo può tranquillamente riprendere la sua attività sportiva.

Le vene a livello testicolare rimarranno gonfie poichè sono state legate a monte e comunque la cosa più importante è che non vi siano ancora dei reflussi, ed è per questo che il consiglio è di fare un ecodoppler di controllo interpellando il suo operatore.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 254XXX

Iscritto dal 2012
Gentile Dott. Maretti grazie per la vostra risposta, ma avrei un altro dubbio a riguardo. A volte sento ancora dei piccoli pizzicorii allo scroto e in certi giorni le vene sembrano più gonfie, è forse il caldo?
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
no non è il caldo, segua il consiglio e proceda per ecodoppler di controllo.

Cordiali saluti