Utente 258XXX
Buongiorno,
Scrivo per avere un parere sullo spermiogramma di mio marito, effettuato su consiglio del mio ginecologo dopo 12 mesi di tentativi non andati a buon fine.
Premetto che io ho 29 anni e mio marito 33, nessuno dei due ha mai avuto problemi di alcun tipo (infezioni, varicocele ecc).

Periodo astinenza: 5
Volume: 5
Coaguli: assenti
Tempo fluidificazione: il campione fluidifica normalmente entro i 20 minuti
Ph: 8
Colore: grigiastro
Viscosità: normale
Lunghezza filamento: 0
Numero spermatozoi: 77.7 milioni/ml (>20.0)
Numero spermatozoi nell'eiaculato: 388.45 milioni/eiac (>40.00)

Cellule rotonde: 0.020 milioni/ml
Cellule rotonde/spermatozoi: 0.03%
Emazie: assenti
Leucociti: 1002 migliaia/m * (<1.000)
granuli: assenti
Cellule di sfaldamento: assenti
Agglutinazione: assenti
Vitalità: 62% *(75-100)

Motilità dello sperma
progressiva rapida a 60min: 24 %* (25-100)
progressiva a 60min: 15%
Non progressiva a 60min: 23%
assente a 60 min: 38%
motilità totale a 60 min: 62%
motilità progressiva totale a 60 min: 39% * (50-100)

Mirfologia
Macrocefali: 0
Microcefali: 0
Testa vacuolata: 8%
anomalie acrosoma: 40%
teste allungate: 46%
teste doppie: 0
Immaturi: 6%
coda arrotolata: 0%
code doppie: 0%
forme tipiche 0% *(14-100)
forme atipiche: 100%

Diagnosi:
ASTENOZOOSPERMIA, TERATOZOOSPERMIA

Quello che più ci ha lasciati perplessi è vedere che il 100% degli spermatozoi ha forma atipica... Al di là dell'enorme delusione ci domandiamo se esistono cure... La sitiuazione è davvero così tragica come sembra????
Grazie infinite per l'attenzione!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettrice,

bisogna sottolineare che un unico esame seminale non è sufficiente per studiare la fertilità maschile perchè lo sperma ha significative influenze intra-individuali.

nel vostro esame è certamente inconfutabile che le forme normali sono 0%, pur con un numero e una motilità sostanzialmente accettabili.
Perciò resta da verificare se l'esame sia stato letto secondo il manuale WHO 2010.

quindi consiglio di valutare tale esame nelle mani di un esperto andrologo che possa valutare la salute dei testicoli e delle prostata di suo marito.

ci aggiorni

cordialità
[#2] dopo  
Utente 258XXX

Iscritto dal 2012
Grazie infinite per la risposta!
Credo che l'esame sia stato letto proprio secondo il manuale who2010.
Visto il nostro stupore davanti all'esito stavamo pensando di rifare l'esame sperando che il risultato cambi.... Ma sicuramente ci rivolgeremo ad un andrologo il prima possibile.
Ma le forme atipiche da cosa possono essere provocate??? Possibile che siano proprio il 100%?
grazie ancora della disponibilità!
[#3] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettrice,

alla base della teratospermia potrebbe esserci il varicocele, eventuali infiammazioni delle vie seminali, fattori professionali, farmaci, sostanze d'abuso, eventuali fattori costituzionali.

ecco perchè è necessaria la visita andrologica.

cordialità
[#4] dopo  
Utente 258XXX

Iscritto dal 2012
Ne parleró subito a mio marito...grazie infinite!
Tra l'altro ho visto che lei esercita anche a milano ma forse non è il canale giusto per chiederglielo.... Proveró sicuramente a informarmi per poter fissare un appuntamento.
Grazie ancora!
[#5] dopo  
Utente 258XXX

Iscritto dal 2012
Buongiorno Dottore,
avrei un'ultima domanda da porle.... Ripensando a tutte le possibili cause della teratozoospermia di mio marito mi è venuto in mente che da una decina di anni prende benzodiazepine (mezza pastiglia di EN) prima di addormentarsi.
Questo tipo di farmaci puó avere ripercussioni sulla fertilità? Puó essere che, nonosante la piccola quantità giornaliera, l'uso così prolungato abbia in qualche modo condizionato l'esito dello spermiogramma? E soprattutto, la sua sospensione totale puó migliorare la morfologia degli spermatozoi?
Grazie infinite in anticipo!!!
[#6] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettrice,


ad oggi non è confermato l'impatto diretto delle benzodiazepine sullo sperma.


cordialità