Utente 201XXX
Gentili Mediciitalia, circa 40 giorni fà mi sono operato presso l'Umberto I di Roma per cisti pilonidale, con tecnica chiusa, senza drenaggio. Dopo un enorme dolore iniziale, le cose sono andate meglio. Sia il chirurgo che il dermatologo, all'ultimo controllo una decina di giorni fà, mi hanno detto che è tutto ok. Io sto bene, non ho dolori, la ferita non è infiammata. IL PROBLEMA E' CHE TUTTE LE MATTINA, SPECIALMENTE DA UNA SETTIMANA A QUESTA PARTE, MI SVEGLIO CON LE MUTANDE SEMPRE SPORCHE DI UN MISTO GIALLOGNOLO,MARRONE CON ROSATURA, E SONO SICURO CHE NON SIANO FECI VISTO CHE MI LAVO ANCHE 6-7 VOLTE AL GIORNO LA ZONA. Devo preoccuparmi?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Purtroppo senza una visita è impossibile dire da dove proviene la secrezione. Visto il recente intervento potrebbe essere ipotizzzabile che derivi dal sito chirurgico. Cheda consiglio al suo medico.
[#2] dopo  
Utente 201XXX

Iscritto dal 2011
Sono sicuro che provenga dalla zona della ferita chirurgica, ma la mattina quando mi lavo non c'è più nessuna traccia di sporco, è come se fosse di nuovo tutto ok, ma la notte successiva il giro ricomincia.
[#3] dopo  
Utente 201XXX

Iscritto dal 2011
Gentile Dottore, mi sono fatto visitare dal chirurgo il quale mi ha detto che dovrebbe essere un foruncolo, e mi ha prescritto una pomata al cortisone chiamata "cortison chemicetina" da mettere mattina e sera. Per ora le secrezioni non smettono. Non ho particolari dolori ma inizio a preoccuparmi, sono passati 40 giorni dall'interveto.