Utente 257XXX
Gentili dottori, scrivo per avere delucidazioni circa una secchezza oculare che mi è stata diagnosticata a luglio dell'anno scorso.
Sto andando alla ricerca della possibile causa, ho già fatto tutti gli esami del sangue e la visita da uno specialista reumatologo il quale ha escluso dopo tutti gli accertamenti la sindrome di sjogren.
Premetto che ho 26 anni e ho sofferto di anoressia con assenza del ciclo, il quale dopo cure a base prima di soli estrogeni e poi di pillola assunta per tre mesi, è ricomparso, a ottobre 2011(il problema della secchezza oculare è iniziato a luglio 2011). Al giorno d'oggi il ciclo è abbastanza regolare, con tendenza ritardante.
Volevo sapere se questa situazione ha potuto essere la causa della secchezza e se è giusto che io mi rivolga ad un endocrinologo piuttosto che ad altro specialista quale ad esempio l'immunologo.
Dimenticavo, ho fatto anche esami per la tiroide la quale è a posto.
Vi ringrazio per l'attenzione.
Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
da quanto tempo non si reca da un medico oculista?