Utente 258XXX
Buongiorno, sono molto preoccupata per mia mamma alla quale, è stato diagnosticato dall'esame PET/Tac. Iperaccumulo del tracciante, di pertinenza evolutiva, a carico neoformazione iuxtapancreatica in prossimità del passaggio corpo/testa (SUV max 6.2,diam circa 25 mm) e a carico dei una lesione tondeggiante sopradiaffamatrica paraesofagea inferiore dx (SUV max 4,5 ,diam max 27 mm: lesione polmonare?).
Si dimostra, inoltre, focale iperfissazione del radiofarmaco, di incerto significato, a livello della fessura colica sn (SUV max 3.8) e in sede sottocarenale (Suv max 2.1).
Chiedo un parere sulla situazione, se può essere operabile o avere delle speranze.
Grazie.

Silvia da Genova
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
occorre avere una diagnosi istologica e completare la diagnostica (ad es. colon ed altri distretti citati) per stadiare correttamente il problema ed esprimere (compito in prima istanza del chirurgo interpellato) giudizi di operabilità.

Saluti