Utente 412XXX
Carissimi medici, da circa 6 mesi avverto sintomi alquanto fastidiosi: astenia, aumento massa grassa addominale, anoressia sessuale,diminuzione della potenza dell' orgasmo, indecisione nelle scelte,un po di depressione, forte sudorazione, vampate di calore...insonnia di notte e voglia di sedermi e sdraiarmi durante il giorno..etc, tutti segni che fanno pensare ad uno squilibrio ormonale. Decido di fare delle analisi ormonali, dopo aver fatto quelle diciamo di routin (tutte nella norma) che mi aveva perscritto il mio medico sostenendo che queste non c erano di bisogno perchè :" a guardarti non mi pare che hai carenza di testosterone"...premetto che non ho mai fatto uso di anabolizzanti, ne droghe, ne abuso di alcol, e non assumo nessun medicinale se non a volte loperamide...
mie analisi:
testosterone 2,40 ng/ml ......UOMO: 2,9 - 16
TESTOSTERONE FREE 10,90 pg/ml.......UOMO: 12 - 30
CORTISOLO PLASMATICO 212 ng/ml.....Mattino 50 - 250
A C T H 6,9 pg/ml .....4,00 - 64,00
GLICEMIA 90 mg/dl.... 60 - 110
SHBG 23 mmol/l Uomo: 10 - 55
PROTIDOGRAMMA ELETTROFORETICO
PROTEINEMIA TOTALE 7,10 g/dl 6,20 - 8,50
Albumina 53,60 % 50,00 - 65,00
Alfa1-Globuline 2 % 2,00 - 4,30
Alfa2-globuline 11,90 % 6,30 - 13,50
Beta-globuline 1 9,90 % 7,00 - 14,00
Beta-globuline 2 5,30 % 2,20 - 6,20
Gamma-globuline 17,30 % 10,00 - 21,00
Rapporto A/G 1,16 % 1,13 - 1,94
F T 4
Free T4
Metodo Immunometrico 13,40 pg/ml 8,00 - 18,00
T S H
Ormone tireostimolante
Metodo Immunometrico di 3,57 mcU/ml 0,26 - 3,50
LH 3,1 mIU/ml ...UOMINI 0,8-7,6
FSH 3,3 mIU/ml UOMINI 0,7-11,1
PROLATTINA 9,4 ng/mL UOMINI 2,5-17
COLESTEROLO 243 MG/DL 50-200
VES I ORA 4
PCR 0,10 MG/DL 0,00-0,800
E DATO CHE SOFFRO DA DISTURBI AL COLON HO FATTO ANCHE:
AGA - ALFA GLIATEST
Anticorpi specifici per alfa
gliadina del Glutine di grano
Metodo: Immunometrico
Anticorpi IgG specifici 20 U.... 0 - 10,0 *
Anticorpi IgA specifici 5 U...... 0 - 7,00
ANTICORPI
ANTI-TRANSGLUTAMINASI
IgA 7 U/ml........ 0,00 - 7,00
ANTICORPI
ANTI-TRANSGLUTAMINASI
IgG 15 U/ml....... 0,00 - 15,00
Vorrei gentilmente capire come mai il mio testo tot e testo free sono bassi mentre fsh lh sembrano nella norma,e soprattutto la vostra opinione riguardo alla correlazione tra analisi e sintomi e non per ultimo se si tratta di una malattia e le cure disponibili... grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,in effetti i valori di tesosteronemia sono ai limiti inferiori ma per parlare di ipogonadismo,dovremmo sapere notizie sui caratteri sessuali primari e secondari (grandezza dei testicoli,pene,quantità dell sperma,peluria etc.),nonché sullo spermiogramma che è un fedele indicatore di eventuali patologie dell'apparato genitale.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 412XXX

Iscritto dal 2007
Dottore la ringrazio per la celere risposta,faró al più presto uno spermiogramma,il mio pene misura 18 cm, ed è abbastanza grosso,( ultimamente l erezione e l eiaculazione non mi provoca tanto piacere e lo sperma è poco e denso) e i testicoli sono visivamente di dimensioni normali, peluria del tronco omogenea, barba piena , non avevo fino all anno scorso nessun sintomo sopra descritti, ma pian piano è iniziato sino ad oggi un declino del mio vigore sessuale e muscolare e alla mia forza decisionale maschile, e nelle ultime settimane sempre di più...vorrei solo riprendermi al piu presto, mi sento in "antropausa"... Lei crede, ovviamente seguito dal medico, sia opportuna una integrazione di Testosterone, gonadotropina corionica o altro?dato che i miei caratteri sessuali sia primari che secondari sembrano nella norma,non si puó agire in nessun modo? Grazie per la gentile risposta
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...quanto ci trasmette esclude presenza di un ipogonadismo e,quindi di ricorrere ad un supporto terapeutico ormonale prolungato nel tempo.Esegua uno spermiogramma e ricorra alla perizia ed esperienza di un andrologo dedicato che,con una diagnosi a 360 gradi,certamente Le risolverà in maniera positiva il disagio riferito.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 412XXX

Iscritto dal 2007
grazie Dr Izzo, provvederò subito al dafarsi, mi dispiace che abito a 700 km da Voi, mi farei visitare volentieri! terrò informato questo blog del esito e dell eventuale cura, cosi che sia utile anche per altri ragazzi con storia simile alla mia. Saluti
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...ci aggiorni,se ritiene.Cordialità.
[#6] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

i dati della sua storia clinica sembrerebbero emblematici per una carenza di testosterone o di una sindrome metabolica in cui la carenza di ormoni maschili può indurre questo stato di cose.
Sembrerebbe utile una terapia sostitutiva che cerchi di regolarizzare lo stato androgenico. esistono vari preparati transermici ed iniettivi.
per essere seguito nel tempo e per una prescrizione medica Si faccia seguire da un andrologo o endocrinologo
cari saluti
[#7] dopo  
Utente 412XXX

Iscritto dal 2007
Grazie dott Pozza, cosi è stato. Sono stato dall Andrologo, un ecografia ha dimostrato una infiammazione alla prostata, io comunque non ho alcun dolore, mi ha prescritto BACTRIM FORTE per 8 giorni (1 cmp ogni 12 ore) e ribotrex per 3 giorni una da 500mg al di assieme a Bactrim, sono al secondo giorno e gli effetti collaterali sono forti: nausea, capogiri, sogni strani e sensazione di avere il corpo paralizzato durante l addormentamento,diarrea e non per ultimo astenia ovviamente.So che devo continuare ma sto malissimo. Alla cura ha aggiunto Leviaprost, fermenti lattici, cialis 5 mg al giorno(che ancora non ho preso perchè sto male per gli antibiotici) e Tostrex 6 puff al di, che mi deve credere mi sembra na fregatura di soldi,pecjhè dopo un ora dall assunzione si sente l effetto e poi dopo un altra scompare del tutto ma i 60,00 euro dalle casse della farmacia non scompaiono, il tutto per un mese, al termine del quale dovrò fare lo spermigramma con manca di clamidia e altre due parole illegibili..
Mi farebbe piacere il Vostro autorevole Parere sulla cura e sui dosaggi, e non per ultimo mi piacerebbe capire se è una malattia(condizione) reversibile avere il testosterone basso alla mia età o è di natura transitoria e cosa più importante le cause..Grazie dott Pozza e dott Izzo.
[#8] dopo  
Utente 412XXX

Iscritto dal 2007
gentilissimi medici la terapia con tostrex gel mi è stata sostituita(forte irritazione alla pelle) dopo il 3 giorno con terapia con testoviron 250 1 fiala ogni 3 settimane per 3 volte, e dopo il 45° giorno dall ultima fiale ho ripetuto delle analisi con i seguenti esiti:
DESCRIZIONE ESAME ESITO U.M. VALORI DI RIFERIMENTO
AZOTEMIA (UREA U.V.) 32 mg/dl 10 - 50
CREATININEMIA 1,10 mg/dl 0,60 - 1,40
POTASSIO EMATICO 4,5 mEq/l 3,5 - 5,3
PROTIDOGRAMMA ELETTROFORETICO
PROTEINEMIA TOTALE 7 g/dl 6,20 - 8,50
Albumina 58,10 % 50,00 - 65,00
Alfa1-Globuline 2 % 2,00 - 4,30
Alfa2-globuline 10,80 % 6,30 - 13,50
Beta-globuline 1 9,30 % 7,00 - 14,00
Beta-globuline 2 5,30 % 2,20 - 6,20
Gamma-globuline 14,50 % 10,00 - 21,00
Rapporto A/G 1,39 % 1,13 - 1,94
GAMMA GLUTAMIL TRANSPEPTIDASI 41 U/L Uomo 9-43 - Donna/Bamb. 9-37
GAMMA - GT
SODIO EMATICO 145 mEq/l 132 - 148
CALCIO EMATICO 4,90 mEq/l 4,30 - 5,40
COLESTEROLEMIA TOTALE 200 mg/dl Valori ottimali inf. a 200
DOSAGGIO IgG 984 mg/dl
Valori normali indicativi:
Adulti 800 - 1700
Bambini 250 - 1500
ANTIGENE DI SUPERFICIE
DELL'EPATITE-B
ANTIGENE AUSTRALIA-HBsAg
Metodo Immunometrico NEGATIVO
(Se positivo si consiglia
eseguire test di conferma)
FIBRINOGENEMIA
Metodo Immunologico 273 mg/dl 180 - 400
DOSAGGIO IgM 73 mg/dl
Valori normali indicativi:
Adulti 50 - 350
Bambini 15 - 200
ESAME PARASSITOLOGICO
DELLE FECI
NEGATIVO
LIPASI 37 U/l 0 - 60
AMILASEMIA 47 U/l 0 – 105
EMOCROMO Adulti | 1-12 anni| < 1 anno
-----------------------------------
Eritrociti (RBC) 5,41 x10.E6/uL 4,20-6,00 | 4,10-5,40 | 3,20-5,00
Emoglobina 16,80 g /dL 11,0-18,0 | 11,5-14,5 | 9,50-13,0
Ematocrito (HCT) 46,90 % 37,0-52,0 | 36,0-45,0 | 32,0-44,0
MCV 86,80 fL 80,0-99,0 | 70,0-90,0 | 70,0-86,0
MCH 31,10 pg 25,0-34,0 | 24,0-31,0 | 24,0-32,0 *
MCHC 35,80 g/dL 31,0-37,0 | 32,0-36,0 | 32,0-36,0
RDW 12,50 % 11,0-15,0 | 11,5-14,5 | 11,5-14,5
HDW 2,38 g/dL 2,20-3,20 | 2,20-3,20 | 2,20-3,20
Leucociti (WBC) 6,04 x1000/uL 4,00-10,0 | 5,00-13,5 | 6,00-15,0
Neutrofili 3,70 K/uL 60,80 % 40,0-75,0 | 25,0-60,0 | 16,0-58,0
Linfociti 1,70 K/uL 27,50 % 20,0-45,0 | 35,0-70,0 | 33,0-80,0
Monociti 0,40 K/uL 7,30 % 0,00-12,5 | 1,00-12,5 | 3,00-15,0
Eosinofili 0,10 K/uL 1,80 % 0,00-6,00 | 0,00-5,00 | 0,00-6,00
Basofili 0,00 K/uL 0,50 % 0,00-2,00 | 0,00-2,00 | 0,00-2,00
LUC 0,10 K/uL 2,10 % 0,00-4,00 | 0,00-4,00 | 0,00-4,00
Piastrine (PLT) 228 x1000/uL 140 - 450 | 150 - 450 | 150 - 450
MPV 7,70 fL 6,50-11,0 | 6,50-11,0 | 6,50-11,0
PCT 0,17 % 0,10-0,40 | 0,10-0,40 | 0,10-0,40
PDW 53 g/dl 25,0-74,0 | 25,0-74,0 | 25,0-74,0


TRANSAMINASI (GOT/GPT)
Trans.Glut.Ossalacetica (GOT) 19 U/L 9 - 36
Trans.Glut.Piruvica (GPT) 28 U/L Uomo 9-43 - Donna/Bamb. 9-36
COLESTEROLO LDL 130 mg/dl Inferiori a 150
Metodo colorimetrico ad
inibizione selettiva

ESAME DELLE URINE
CARATTERI FISICI
Aspetto Limpido
Colore Giallo Paglierino
Peso spec. metodo rifrattom. 1.022 1.003 - 1.040
pH 5,5
ANALISI CHIMICA
Urobilina Normale
Albumina Assente
Nitriti Assenti
Glucosio Assente
Emoglobina Assente
Pigmenti biliari Assenti
Corpi chetonici Assenti
Esterasi leucocitaria < 25 Leu/ul Inf. 25,00
ESAME MICROSCOPICO
Sedimento Rari Crist. Ossalati di Calcio
Rare Cellule basse vie
Rari Leucociti
( Osservazione effettuata in
campo chiaro, campo oscuro
e contrasto di fase )
AMILASURIA 325 U/l 0 – 490

V.E.S.
(Metodo telemetrico con conversione
della densità ottica 2 mm/h 2,00 - 15,00
in mm/h tramite algoritmo matematico,
sottoposto a controllo
di qualità statistico).
Note: Il test telemetrico non
risente delle variabili dovute
ad HT, temperatura ed anticoagulante.
FOSFATASI ALCALINA 42 U/L (Adulti: 40-140 - B: 30-390)
Note: l'intervallo di riferimento
relativo ai bambini ha
carattere indicativo, in
quanto e' strettamente correlato
all'eta'.
TRIGLICERIDEMIA 98 mg/dl 50 - 170
Note: I risultati sono correlati
alle ore di digiuno trascorse
prima del prelievo ematico
ed a fattori alimentari
(dieta).
SIDEREMIA 116 &#956;g/dl Uomo 59-158 - Donna/Bamb.37-145
GLICEMIA 98 mg/dl 60 – 110
URICEMIA 4,70 mg/dl 3,00 - 7,2

Ormone Somatotropo
Metodo Immunometrico 0,14 ng/ml 0,00 - 10,00
TESTOSTERONE FREE
Metodo Immunometrico 11 pg/ml
Valori di riferimento
UOMO: 12 - 30
DONNA: 0,80 - 3,10
F S H
Ormone follicolostimolante
Metodo Immunometrico 1,86 mU/ml
Valori di riferim. indicativi
UOMO: 1,5 - 12 -
L H
Ormone luneitinizzante
Metodo Immunometrico 0,98 mU/ml
Valori di riferim. indicativi
UOMO: 1,5 - 8,0 -
F T 3
Free T3
Metodo Immunometrico 3,71 pg/ml 1,40 - 4,30
T S H
Ormone tireostimolante
Metodo Immunometrico di 4,07 mcU/ml 0,26 - 3,50 *
terza generazione
TESTOSTERONE PLASMATICO
Metodo Immunometrico 2,80 ng/ml
Valori di riferim. indicativi
UOMO: 2,9 - 16 -
PROLATTINA (PRL)
Metodo Immunometrico 27,90 ng/ml Uomo: 2 - 20 Donna: 2 - 25
F T 4
Free T4
Metodo Immunometrico 11,50 pg/ml 8,00 - 18,00

CORTISOLO PLASMATICO
Metodo Immunometrico 157 ng/ml
Valori normali indicativi
Mattino 50 - 250 *
Pomeriggio 20 - 130 *
FERRITINA 317 ng/ml Uomo 18-370 PRIST
DOSAGGIO IgE TOTALI
Metodo Immunometrico 82 U/ml 0,0 - 100,0
Dosaggio FOLATI
Metodo Immunometrico 6,1 ng/ml 3 - 17
RICERCA ANTICORPI ANTI-HCV
Metodo immunometrico NEGATIVA
(Se positivo si consiglia
eseguire test di conferma)
DOSAGGIO IgA 198 mg/dl
Valori normali indicativi:
Adulti 90 - 470
Bambini 10 – 30
chiedo il vostro autorevole parere riguardo a TESTOSTERONE BASSO, GH QUASI ASSENTE , LH e FSH sottonorma,TSH un pò alto...la terapia con testoviron immagino sia fallita, i miei sintomi sono sempre uguali , anzi avverto da mesi dolori alle articolazioni della cervicale e dell articolazione coxo-femorale sx... GRAZIE 1000 DELLA VOSTRA DISPONIBILITA'
[#9] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2000
caro lettore,

la consultazione medicitalia non può sostituire la consulenza medica reale.

Comunque ho l'impressione che lo specialista da lei consultato abbia più una propensione urologica eche dbbba continuare la terapia ormonale per i tempi corretti a ristabilire valori normali, accettabili , di testosterone e normalizzare la sua situazione generale e sessuale
Cari saluti
[#10] dopo  
Utente 412XXX

Iscritto dal 2007
Gentilissimo Dottore, ho colto in pieno il suo messaggio, ma per precisione, il medico che avevo consultato è un endocrinologo e andrologo, non penso nemmeno sia urologo... Mi piacerebbe anche capire come mai il mio ormone somatotropo è cosi basso,il tsh altino( ipotitoidismo subclinico?)glicemia forse al limite del normale dopo 12 ore di digiuno,( di solito sta a 70 nelle precedenti analisi, fsh, prolattina ed lh bassi a causa della "cura" testoviron?oltre ad aver capito il "suo consiglio"riguardo al medico mio, vorrei un suo Parere più approfondito, cosa penserebbe se io fossi un suo paziente, ovviamente nei limiti del consulto on line...grazie dottore