Utente 211XXX
dottore e da un giorno e mezzo, che o il battito lento, a riposo meno di 54 battiti al minuto, il problema e che mi da le vertigini e mi sento stanco e debole, e poi urino spessissimo ogni 30 minuti, può essere causato dall'ansia? e poi o un altro problema, che il medico mi ha dato un eco doppler da eseguire, hp la vena safea della gamba destra, molto visibile e sporgente, può anche essere questa la causa della bradicardia? di cui mi sto preoccupando moltissimo.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
considerata la sua età, la bradicardia può rientrare nella norma. Gli altri sintomi potrebbero esser ricollegati a stati di disidratazione o a disturbi ansiogeni. Ne parli con il curante per eventuali indagini laboratoristiche o per un eventuale approccio farmacologico. L'insufficienza venosa non ha nulla a che vedere con la bradicardia.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 211XXX

Iscritto dal 2011
grazie dottore