Utente 226XXX
Buongiorno! Vi scrivo perchè ho dei dubbi riguardanti il mio peso, nasce tutto dal fatto che mi sono iscritta in palestra da poco, siccome dopo molti anni di vita sedentaria ho pensato che sarebbe stato meglio, rimettermi in moto.
Il problema sorge dal fatto che, sono alta 171 cm circa e ora peso 51 kg, pesata ieri mattina, il mio peso, comunque varia velocemente tra i 50 e i 55kg nell'ultimo anno, non riesco ad averlo abbastanza fisso, quindi mi sono affidata a quei specie di test su internet che, inserendo altezza e peso ti dicono quanto dovresti prendere o togliere, e ho scoperto di dover pesare sui 65/66kg, quindi molto di più, io non seguo e non ho mai seguito diete, mangio normalmente (d'estate meno perchè col caldo mi passa l'appetito), a colazione caffè con quasi una decina di biscotti o a volte una brioches, a pranzo per lo più carboidrati come pasta o pizzette siccome sono spesso di corsa, qualche volta comunque pesce o carne, a metà pomeriggio qualsiasi cosa io abbia voglia, vario da dolci a salati di ogni genere, mentre la sera vado più per verdure, carne e qualche volta qualche carboidrato.
Io non mi vedo sottopeso, mi vedo bene così, magari la pancia è leggermente magra ai lati siccome si intravedono le anche, però la pancia di per se non è piatta, per il resto sono normale, non abbondo di seno, anzi direi che non ne ho per niente, ho una seconda scarsa e questo da ancora più l'impressione agli altri di essere troppo magra, anche se il mio ragazzo dice che sulla bilancia peso poco, però a vedermi sto bene così.
Non so cosa fare, mi sono iscritta da poco, per un anno in palestra senza pensare al fattore peso, e sinceramente ho molta voglia di andarci per tenermi in forma sotto l'aspetto cardio e per rassodare un pò il mio corpo, per esempio, però visto il caso, non vorrei dimagrire ancora di più, non voglio sembrare ancora più "sottopeso".
Andrei da un dietologo, ma a luglio prima di avere una visita all'asl passa molto tempo e siccome fare ricerche su internet mi crea solo altri mille dubbi vorrei avere un parere esperto.
Ah ho saputo che essere sottopeso comporta anche scompensi alle mestruazioni, che io fortunatamente ho tutto apposto, vengono ogni mese, magari sbalzano di giusto due giorni e mi durano regolarmente, non prendendo la pillola, che dovrebbe anche regolarizzarle.
Dovrei mangiare di più? o comunque roba diversa? o vado bene così? e sopratutto, andare in palestra non è che mi rovina ancora di più?
Mi affido a voi! Vi ringrazio anticipatamente.
Un saluto!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Dionisio Pascucci
32% attività
4% attualità
12% socialità
BENEVENTO (BN)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2006
Gentile sig.ra,
i suoi dati antropometrici parlano chiaramente.
Una donna alta 171 cm che pesa 51 kg è chiaramente sottopeso, in quanto presenta un Indice di Massa Corporea di 17,5(anche se non conosco la sua età).
Ha mai eseguito degli esami di laboratorio includendo anche lo studio della funzione tiroidea?
Qualora gli esami di laboratorio risultassero nella norma,in assenza di sintomi che possano indirizzare verso una qualsiasi patologia, ritengo che possa presentare una forma di magrezza fisiologica (costituzionale).
Se la perdita di peso fosse un fenomeno recente e associato ad altri sintomi bisognerebbe procedere ad altre indagini diagnostiche.
Sarebbe anche interessante valutare l'andamento del peso negli anni dei suoi familiari più diretti.
Ad ogni modo le consiglierei di assumere una dieta di almeno 2500 Kcal/die,equilibrata per quanto attiene alla sua composizione (45-50% di carboidrati, almeno 1 g/kg di peso di proteine ed il 25% di grassi).
Volendo può aggiungere alla dieta un integratore di vitamine e sali minerali.
La saluto cordialmente
Dr.Dionisio Pascucci