Utente 258XXX
Buongiorno a tutti i dottori

Ieri sono stato con una prostituta che, nel complesso, mi è sembrata particolarmente attenta nella pratica del sesso sicuro:

- inizialmente mi ha masturbato (quindi con le mani) un minutino senza preservativo.

- poi ha preso un preservativo e me l'ha srotolato sull'asta aiutandosi con la bocca per poi continuare oralmente.

- infine penetrazione vaginale da parte mia.

- una volta finito mi sono alzato, ho preso della carta assorbente da cucina messami a disposizione e mi sono sfilato via il preservativo.

- poi ho preso altra carta che ho passato solo sul glande

- poi lei mi ha dato una salviettina umida ma io, per paura che lei l'avesse contaminata in quanto, prima, si era toccata diverse volte le parti intime con le mani, l'ho passata solo parzialmente sull'asta del pene e non sulla punta.

- infine ho preso una mia salvietta a base di chlorexidina e l'ho passata nuovamente sull'asta ecc.

Domande:
- Ho rischiato HIV, Sifilide e/o Epatite B-C?
- Devo fare i test?
- A un mese (30gg) il test hiv di ultima generazione così come quello per la sifilide sono definitivi, giusto?

Vi prego di rispondermi quanto prima, ho avuto una debolezza che, se pur piacevole, mi sta angosciando.

Grazie mille e buon lavoro.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Da ciò che scrive il rischio HIV ed epatiti sembra assai lontano; altre MST Come sifilide, condilomatosi ed herpes genitalis sono possibili.

In caso di lesioni o dubbi nell prossime settimane contatti un venereologo.

Cari saluti
[#2] dopo  
258884

dal 2012
Grazie Dottor Laino per la Sua risposta celere.

Avrei bisogno, gentilmente, che rispondesse alle seguenti domande:

- mi consiglia un test per la sifilide, vdrl e tpha, a 30 giorni?

- quindi, il test hiv (ma anche epatite), lo evito!? Telefonando al numero verde aids iss ed esponendo la situazione, si ritiene inopportuno il test hiv...

- comunque, i test di ultima generazione, sia hiv che sifilide, a 30 gg sono oramai definitivi, vero!?


Immagino che poi tutto dipenda anche dal grado di rischio intercorso: fin dall'inizio sono stato protetto senza rotture di profiliattico...

Grazie, per me sarebbe importante ricevere questi ulteriori dettagli da parte Sua.
Cordiali Saluti.
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Ribadisco in termini sempre generali ciò che ho detto: la sua non e' una descrizione a rischio HIV.

Sconsiglio il fai da te e raccomando sempre in questi casi chiarimenti diretti con il venereologo.

Saluti ancora