Utente 176XXX
Salve a tutti sono un ragazzo di 28 anni e volevo porvi un quesito... da un paio di mesi mi si sono sviluppati 2 linfonodi inguinali inizialmente molto dolenti e molto gonfi... il medico chirurgo ha notato un herpes zoster dietro al gluteo destro e dopo opportune cure l'ho quasi del tutto eliminato (ma i segni ci sono ancora)... poi da circa un mese i linfonodi sono diventati più piccoli ma comunque intorno al centimetro e mezzo ma non più dolenti... il doc. mi ha prescritto un emocromo e l'esito della sett. scorsa è risultato tutto nella norma... da pochi giorni però ho notato un fastidio/dolore alla mammella sinistra e palpandolo ho notato che è molto granuloso... quindi ho continuato a toccarlo e ho notato che anche il bicipite sia destro che sinistro delle braccia sono molto granulosi al tatto e anche nella zona degli addominali inferiori... questo perché??? ha inerenza con i linfonodi? un'altra cosa forse importante... è che alcune notti ho notato un calore/vampate al corpo in maniera spropositata (nessuna sudorazione però)... mi sono controllato allo specchio e solo in alcune zone del corpo (braccia, sopra il petto, nella zona dello stomaco e cosce) delle macchioline rosa che durano per un'ora massimo...

Ho detto tutto e spero in una vostra esauriente risposta...

Grazie in anticipo!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Deve chiedere una visita chirurgica per valutare la situazione linfonodale ed eventualmente eseguire approfondimenti diagnostici.