Utente 259XXX
Buongiorno, sono una miope di 39 anni.
La correzione degli occhiali, misurata da un oculista due anni fà, è
od -15 -1,5 100
os -16 -1,0 100
con questa correzione vedo circa 6/10 e fino all'ultimo controllo dell'agosto 2011 era corretta. Non ci sono stati peggioramenti soggettivi da allora.

Qualche settimana fà sono stata dall'ottico per l'acquisto di lenti a contatto.
Volevo dare all'ottico la prescrizione degli occhiali ma disse che la misurazione delle lenti a contatto era indipendente da quella degli occhiali.
Feci inoltre presente che lavoro molto a distanza ravvicinata.
Mi ha venduto delle gas permeabili di durata di due anni con -19 e correzione di quasi 12/10.

Con queste lenti da lontano vedo molto bene, da vicino non riesco assolutamente a lavorare al PC ed ho grandi difficoltà nella lettura oltre che leggera nausea.

Avevo fatto presente che, pur nella mia ignoranza in materia, non mi sembra normale una così elevata differenza di correzione.

Credo che le lenti a contatto siano ipercorrette e vorrei insistere nel chiedere che l'ottico, a Sue spese, mi procuri delle lenti sulla base della prescrizione degli occhiali facendo i necessari piccoli aggiustamenti.

Spero di essere stata chiara e chiedo gentilmente se ho inquadrato correttamente il problema e sopratutto se delle lenti a contatto ipercorrette possano peggiorare una miopia.

Vi ringrazio anticipatamente
[#1] dopo  
Dr. Antonio Pascotto
52% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2001
Prenota una visita specialistica
Cara utente,

Le lenti ipercorrette, alla Sua età, non fanno peggiorare la miopia ma comportano i sintomi che Lei ha sperimentato in prima persona.

Nelle miopie elevate, la correzione delle lenti a contatto deve essere MINORE rispetto alla correzione degli occhiali e, per la conversione, ci si basa su specifiche tabelle di riferimento (vertex conversion).

Lei è stata molto chiara,
Buona giornata!
[#2] dopo  
Utente 259XXX

Iscritto dal 2012
Buongiorno dott. Pascotto,
La ringrazio moltissimo per la risposta.

Per prudenza penso che andrò a farmi fare la prescrizione dall'oculista e chiederò poi all'ottico di rifare le lenti a contatto in base alla prescrizione.

Spero che almeno le lenti appoggino correttamente!

Ricambio gli auguri di buona giornata e Le porgo i miei più cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Antonio Pascotto
52% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2001
Grazie a Lei!

Le lenti a contatto andranno benissimo ma, con la Sua elevata miopia, come mai non ha mai pensato ad una correzione con lenti fachiche ( http://www.medicitalia.it/news/2357-Lenti-intraoculari-fachiche-nella-miopia-elevata-sicurezza-ed-efficacia.html )? Sarebbe una bella liberazione per Lei...

Cordialmente,
AP :-)
[#4] dopo  
Utente 259XXX

Iscritto dal 2012
Buongiorno dott. Pascotto !
La ringrazio per il suggerimento.

Purtroppo l'argomento occhi per me è un pò ansiogeno,
al destro ho dovuto fare una seduta laser alla retina per un'aderenza,
per un periodo di cinque anni ho avuto ripetute emoraggie retiniche che fortunatamente non hanno lasciato pesanti ripercussioni, ora è stato diagnosticato anche pucker lungo l'arcata inferiore.

Ho il timore, forse infondato, che un intervento possa stressare la retina.

Preferisco aspettare che l'inizio di cataratta si sviluppi a dovere e poi procederò, o sbaglio approccio ?

Grazie ancora !
[#5] dopo  
Dr. Antonio Pascotto
52% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2001
Tutti i miopi sono particolarmente ansiosi nei riguardi dei propri occhi, ed è comprensibile. Il Suo approccio non è sbagliato. Anche la sostituzione del cristallino rientra fra le possibilità terapeutiche per la miopia elevata. Non aspetti, quindi, che la cataratta si sviluppi "a dovere".

Buona estate!

Sostituzione del cristallino:
http://www.forumsalute.it/community/forum_65_oculistica/thrd_98275_operazione_riuscitissima_1.html
[#6] dopo  
Utente 259XXX

Iscritto dal 2012
Grazie ancora dott. Pascotto,

in effetti l'intervento che mi descrive tenta molto...

Anche a Lei tanti auguri di una fresca estate.