Utente 259XXX
Salve,

sono in lista per una colecistectomia laparoscopica che dovrei sostenere tra due settimane e-per l'occasione- ho dovuto sospendere la pillola per un ciclo. Sfortunatamente però ho dovuto assumere un contraccettivo d'emergenza [leggi. pillola del giorno dopo ] e, essendo stata messa in guardia verso l'eventuale uso di medicinali quali antibiotici etc, gradirei sapere se l'assunzione della pillola può essere in qualche modo problematica e se questo potrà necessariamente far slittare l'intervento.
Ringraziando anticipatamente,

Cristina

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
16% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Buonasera, a tale distanza di tempo ritengo di no. Pur essendoci interazioni con molti farmaci tuttavia nulla che possa creare dei problemi con gli anestetici generali. Generalmente le interazioni riguardano comunque una riduzione dell'effetto contraccettivo o, più raramente, una aumentata tossicità dell'altro farmaco in concomitanza di assunzione. Comunichi comunque al suo Anestesista la terapia assunta. Cordiali saluti