Utente 188XXX
Gentilissimi dottori ...sono ormai circa 10 giorni che mi sveglio con un leggerissimo dolore alla schiena altezza bacino...poi piano piano durante le prime ore passa....ho notato che se rimango sdraiato a letto non passa....recentemente ho fatto analisi del sangue complete di per e VES più urino cultura tutte perfette effettuate i primi di giugno..rx torace perfetto...essendo molto ansioso e ipocondriaco la cosa mi deve preoccupare ?....il mio medico di famiglia dice di stare tranquillo xche secondo lui e' l'aria condizionata in ufficio adesso mentre vi scrivo mi e' passato e' bastato mettermi dritto appoggiato alla spalliera del letto....dimenticavo di dirvi che spesso (e questo mi succede da tanto tempo )mi sveglio con le dita della mano addormentate quelle del braccio sinistro precisamente mignolo e anulare e' capitato anche con pollice e anulare...la mattina soffro anche di leggera flautolenza (ho sempre al
Ugo prob intestinali fin da bambino)...premetto che non sto assumendo nessun farmaco in quanto il dolore e'molto lieve e non mi crea grossi prob..presto in attesa di una vostra cortese risposta...saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

da come descrive si tratta un problema posturale cioè di tipo osteo-muscolare. Ne parli eventualmente con un ortopedico se il disturbo dovesse persistere.

cordialmente


[#2] dopo  
Utente 188XXX

Iscritto dal 2011
gentilissimo..intanto la ringrazio x la risposta...secondo lei questi piccoli dolori possono essere associati a prob intestinali ?
le faccio questa domanda xchè io soffro di colite fin da quando ero bambino...e in questo ultimo periodo non sto benissimo con la pancia e sto prendendo il diosmectal che è l'unico farmaco in grado di solidificare almeno parzialmente le mie feci (e' una vita che ho aria nella pancia e feci non solide)
le due cose potrebbero essere correlate ?
resto in attesa e grazie
[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
È difficile sostenerlo senza una visita diretta. Un'ipotesi potrebbe essere la distensione addominale da meteorismo con ripercussioni anche posteriormente.

Saluti

[#4] dopo  
Utente 188XXX

Iscritto dal 2011
illustrissimo intanto la ringrazio nuovamente x le sue risposte...mi è venuto in piccolo dubbio...circa un mese fa ho fatto le analisi del sangue e urinocoltura tutte perfette...la questione è questa mi sono dimenticato di dire alla dottoressa che ha effettuato le analisi che assumo carbone vegetale una pasticca dopo i pasti...questo potrebbe aver falsato i risultati ? sono entrato nel panico :)
...credo siano passate almeno 10 ore dal momento dell'assunzione a quello delle analisi
lei che dice ?
grazie anticipatamente
[#5] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Assolutamente. Il carbone vegetale non ha capacità di influenzare l'esito degli esami.

Auguroni.

[#6] dopo  
Utente 188XXX

Iscritto dal 2011
Carissimo eccomi nuovamente a disturbarla...allora la situazione statuale e' questa..dopo notevoli miglioramenti ( ero praticamente guarito) e' ritornato il mal di schiena sempre non in maniera forte...e questo dopo una leggera scarica con dolori addominali di ieri...la cosa mi scoccia cache la cosa mi e' presa anche se stavo prendendo il diosmectal e le feci iniziavano ad essere più solide..invece poi arriva questa leggera scarica e con lei il mal di schiena...non le nascondo che la mia ansia inizia a farsi sentire ..e' una vita che mangio riso in bianco bresaola x pranzo...petto di pollo o bistecca accompagnati da carote o patate lesse x cena..al mattino orzo con 12 fette biscottate....diciamo che questa dieta funziona parzialmente vado al bagno una volta al giorno con feci non formate...raramente due volte al giorno con leggeri dolori addominali e aria...questo mi succede da almeno 10 anni...solo il diosmectal mi fa stare discretamente bene feci più formate anche se sempre piccole(come le ho già accennato non vaccino più quella bella defecazione che facevo da ragazzo) purtroppo il mio stato di ipocondriaco e ansioso non mi aiuta...faccio le analisi del sangue tutti gli anni ( le ultime risalgono a giugno) e grazie a dio sono sempre perfette ....non bevo e non fumo ..sono snello fisicamente ( te credo non mangio niente)...alterno periodi che sto meglio e mangio di più con relativo aumento di peso e momenti come questo che calo....io sono stufo passo la mia vita tra medici e analisi...xche' questo male alla schiena pare presentarsi quando non sto bene con la pancia ?..la ringrazio anticipatamente
[#7] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Presumo abbia già fatto la ricerca per l'intolleranza al glutine e lattosio ?


Saluti
[#8] dopo  
Utente 188XXX

Iscritto dal 2011
Ho fatto quello x la celiachia risultato negativo....tiroide ...videoproctoscopia digitale fino a 15 cm....analisi del sangue con urino cultura VES e p.c.r.... No quella x il lattosio e glutine no...non so se quello del glutine equivale a quello x la celiachia....come si chiama l'esame x il lattosio ?
[#9] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il tets per celiachia corrisponde all'intolleranza al glutine. mentre per lì'intolleranza al lattosio deve chiedere il Breath test per il lattosio.


Saluti