Utente 259XXX
Salve, un mese fa sono stato sottoposto a cardioversione elettrica in seguito al riscontro di fibrillazione atriale. Premetto che adesso, i battiti sono regolari e anche l'elettrocardiogramma è normale. Ora prende alcuni medicinali, tra cui il Sintrom, vorrei chiedere se è possibile riprendere a lavorare. Il mio lavoro è il muratore, per cui sarei sottoposto a notevoli sforzi. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
lo può' riprendere tranquillamente L' INR deve essere attorno a 2,5)
.Arrivederci
cecchini
www.cecchinicuore.org