Utente 600XXX
Buonasera,
ho 21 anni, ormai dall'età dello sviluppo soffro di un malfunzionamento dell'apparato microcircolatorio che con gli anni è andato a peggiorare -
Ho utilizzato innumerevoli creme e farmaci per migliorare la microcircolazione, con effetto drenante ma se devo essere sincera i risultati sono stati nulli -
Poi l'anno scorso dopo aver passato una visita da un medico estetico, che mi ha comunicato che il mio è un problema costituzionale e che posso solo tenerlo sotto controllo e migliorarlo leggermente, ho fatto una ventina di sedute compreso il mantenimento di endermologie ma anche li è stato un grosso spreco di denaro e i risultati...pochini...
poi mi sono rivolta ad un'angiologa, che mi ha fornito calze a compressione graduata e mi ha fatto fare un ciclo di 12 trattamenti di mesoterapia con farmaci e con questi i risultati sin son visti, sono migliorata notevolmente, ma dopo 8 mesi c'è ristato un peggioramento e il mio problema sono un pò tutte le gambe partendo dalle caviglie, che mi gonfiano molto, fino ai glutei ma soprattutto intorno alle ginocchia che hanno quasi la stessa circonferenza delle cosce.
ah, lei mi ha fatto anche un ecodoppler nel quale è risultato che anche le vene arteriose sono un pò dilatate e mi ha detto di tenerle sotto controllo. Ho fatto anche analisi delle urine approfondite, dopo consiglio del medico curante, ma tutto ok.

Faccio sport regolarmente, cammino tanto e non faccio una vita sedentaria, cerco di mangiare "bene", non bevo e non fumo -

Vorrei un consiglio da Voi, su cosa posso fare per migliorare la mia situazione, per eliminare un pò la cellulite e per evitare il gonfiore e il dolore che accuso soprattutto con l'estate.

Può essere anche un problema di postura, visto che ho sempre anche dolori di schiena ?

grazie mille
[#1] dopo  
4869

Cancellato nel 2009
Ha fatto di tutto e come spesso accade in casi come il suo i miglioramenti sono solo temporanei e limitati al periodo in cui si segue un determinato trattamento.

Prima inquadrerei la situazione clinica globalmente :
- visita angiologica con ecodoppler vascolare
- esami del sangue (emocromo,funzione renale,epatica, tiroide, elettroliti, elettroforesi proteica, ecc...)
- consulenza dietologica/nutrizionale
- visita fisiatrica/ortopedica per valutazione posturale ecc...

Dopo di questi tirerà le somme:
LPG direi OK
Mesoterapia OK abbastanza con i farmaci giusti
Massoterapia
Costante esercizio fisico
Peso adeguato (non so quanto è alta)

Saluti.
[#2] dopo  
Utente 600XXX

Iscritto dal 2008
Buonasera,
innanzitutto la ringrazio per la velocità con la quale mi ha risposto,
per la visita angiologica con ecodoppler vascolare, l'ho fatta considerando che colei che mi fà la mesoterapia è proprio un medico chirurgo specializzata in angiologia medica e il risultato è stato che non ho grossi problemi, devo solo tenermi sotto controllo perchè le vene sono leggermente dilatate e per avere 21 anni ...
gli esami del sangue completi anche di tiroide, funzione renale li ho fatti ed è tutto apposto, mi mancano le ultime due... che se lei mi consiglia le prenderò certamente in considerazione.
LPG non mi ha beneficiato poi così tanto - € 52,00 a trattamento...
Mesoterapia ok ( € 60,00 ) ma quando parla di farmaci ? può specificare ?
Il linfodrenaggio... tanti mi hanno consigliato LPG perchè è difficile trovare persone competenti
sono alta 1,73 ma sono di costituzione robusta, ho le ossa molto grosse, 42 di piede... :-)

Le pedane vibranti ? cosa mi dice ?
e sempre rimanendo sulle iniezioni la carbonoterapia ? la lecilisi ?

grazie mille

buon lavoro
[#3] dopo  
Utente 600XXX

Iscritto dal 2008
Buongiorno dr. Sala,

mi parlava di di farmaci giusti con la mesotorepaia, la mia angiologa mi ha prescritto : prociclide capsule 400 mg - 1 al dì -

lo ritiene un farmaco idoneo ?


grazie mille

buona giornata