Utente 218XXX
Cari medici, con al vostra gentile attenzione vi porgo un quesito per em abbastanza delicato: ora ho 21, e sin da quando facevo le medie, da quel che posso ricordare presentavo le tipiche caratteristiche di ipoganadismo:
organi genitali infantili
distribuzione pilifera non corrispondente a quella di un adulto
proporzioni scheletriche eunucoidi
mancato sviluppo muscolare
tono di voce elevato
Ora ovviamente la situazione è cambiata, comprese le dimensioni del pene, (anche se in stato di riposo mi sembra ancora un po piccolo e non riesco ad aprirlo del tutto poichè mi fa male il glande anche solo al tatto) ma nel corso degli anni il livello muscolare è sempre stato assente, così come barba e peli facciali che mi si stanno formando ora in maniera però non omogenea.
Ho iniziato anche a praticare palestra, ma il risultato non è fra i migliori poichè come prevedevo, i (non) muscoli non accennano a crescere, e tutti questi elementi messi insieme anche nel corso degli anni mi hanno portato a decidermi di controllare il livello di testosterone presente nel mio corpo; come devo procedere?
Un grazie in anticipo e cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,se ha tanti dubbi,una visita andrologica di routine è ineludibile anche se l'ipotesi di un ipogonadismo potrebbe essere fantasiosa.Vada dal Suo medico e si faccia prescrivere,assieme ad una visita andrologica,anche i dosaggi ormonali.Cordialità.