Utente 101XXX
Buongiorno
mia mamma é stata operata di un carcinoma duttuale infiltrante, con i seguenti caratteri
pT1c(1.4cm) pN1a (3/26) cM0 ER>90% intensa PgR60% moderata Her-2/neu:score 1+ Ki-677 25% ILV: presente e foclae
nell ospedale dove e stata operata ci é stata proposta un chemio AC per 4 cicli, mentre nell ospedale della ns citta una chemio EC per 4 cicli..
che differenza cé tra le due cure?
grazie
[#1] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo
48% attività
4% attualità
16% socialità
FURCI SICULO (ME)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
l'antraciclina (Adriamicina al posto della Epirubicina).
L'epirubicina sarebbe meno tossica a livello cardiologico seppur merita le stesse attenzioni dell'adriamicina. Entrambe poi hanno effetti secondari simili (alopecia, nauesa...)
[#2] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
buongiorno

ormai da un paio di mesi mia mamma ha concluso i cicli di chemioterapia.Nel complesso la salute della mamma é abbastanza soddisfacente é solo che da un paio di settimane non ha piu salivazione...volevo sapere se questo poteva essere considerato come un effetto collaterale della cura..e cosa si può fare nel caso.
grazie in anticipo