Utente 250XXX
gentili medici, dopo visita del dermatologo è venuto fuori che ho molti nevi melanocitici da proteggere e controllare.
sono di carnagione chiara ma scuro di capelli
ho sperimentato al sole una protezione con fattore 20 su tutto il corpo (30 il primo giorno) e un aggiuta di un protettivo fattore 50 sui nevi e sul viso. (nessun bruciore ottenuto).
secondo voi per i nevi è una buona copertura o ci sarebbe bisogno di qualche altro accorgimento?
grazie
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

come Le avrà certamente ricordato il Dermatologo oltre ad una fotoprotezione 50+, che deve applicare almeno ogni 2 ore o subito dopo un bagno in mare, in piscina o doccia, è consigliabile non esporsi al sole nelle ore centrali della giornata.

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Dr. Riccardo Giordano
24% attività
4% attualità
0% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2009
Gentile utente,
osservando le precauzioni dello specialista che l'ha visitata, si potrà utilizzare per la protezione dei nevi, un filtro solare a schermo totale di tipo fisico, che garantisce una buona protezione mediante un'azione riflettente sui raggi solari incidenti. L'applicazione va sicuramente ripetuta ad intervalli regolari e quando si compie un'azione che potrebbe rimuoverla (bagno, doccia ecc.). Buona norma generale è comunque evitare l'esposizione solare nelle ore più calde della giornata.
Cordiali saluti