Utente 259XXX
salve,mi chiamo giorgio e ho 32 anni.in pratica da quando ero ragazzino di tanto in tanto mi capita di accusare un fastidio al cuore,non so descrivere bene cosa sia,a volte sembra di avere un battito in più,a volte uno in meno,insomma tipo una palpitazione.penso sia un fatto nervoso ma vorrei comunque sottopormi ad un controllo,siccome in questo periodo mi sta capitando spesso sono un po preoccupato e nell attesa di andarmi a visitare volevo capire più o meno se esistono problemi di questo tipo causati da fatti nervosi.se è possibile si può avere qualche spiegazione a questa cosa?GRAZIE

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
E' molto probabile che si tratti di banali extrasistoli (ossia piccole aritmie cardiache). E' utile un approfondimento con visita cardiologica, ECG e probailmente anche un Holter cardiaco. Prima di fare le indagini, però, le consiglio di tranquillizzarsi.
Cordialità