Utente 526XXX
Gentili Dottori,

ho 27 anni e soffro di una forma di acne non più giovanile che si presenta nella forma di cumuli di grasso sottocutanei che danno l'effetto ruvido al viso. Nel mese di gennaio, stanca di aspettare che la situazione si normalizzasse, ho consultato una dermatologa la quale mi ha prescritto una lozione da applicare mattina e sera sul viso pulito utilizzando il tradizionale sapone di marsiglia. Dopo aver applicato ZINERYT per un mese la situazione è migliorata un po' ma la dottoressa mi ha prescritto oltre alla stessa lozione anche il MINOCIN 100 da assumere per un mese la sera dopo il pasto. La dottoressa mi ha detto che se non spariscono completamente i residui o se ricompaiono mi prescriverà la pillola anticoncezionale per sei mesi, ma comunque solo dopo il periodo estivo vista la pesantezza di una cura del genere. La mia domanda è pensate che la cura che stò facendo sia appropriata per risolvere il problema definitivamente? considerate che in questo periodo sono molto ansiosa e penso che la mia acne sia dovuta a questo non avendo ovaie microcistiche.....

grazie della risposta che vorrete darmi

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
0% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2000
Gentile Utente per quanto riguarda l'appropriatezza della cura la risposta è affermativa,mentre per quanto riguarda, se il problema si risolverà definitivamente ciò è difficile da pronosticare.
Pertanto segua fiduciosa l'operato della collega che l'ha in cura.
Saluti
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

le valga conoscere - prescindendo dalla nostra impossibilità di definizioni terapeutiche da tal sede - che una "Buona terapia" segue sempre e imprescindibilmente una "buona diagnosi":

la sua descrizione è compatibile in via non vincolante con una Acne tardiva femminile, ma di ACNI ne esistono molteplici ed ognuna di queste possiede un percorso algoritmico diagnostico che serve ad inquadrarla al meglio.

nessun migliore consiglio quindi che procedere con il suo dermatologo che saprà nel tempo valutare la bontà delle prescrizioni e stabilire le eventuali alternative terapeutiche - se necessarie - e le eventuali associazioni strumentali anche innovative (es. Luce pulsata con manipolo ACNE) che possono essere impostate.

cari saluti

[#3] dopo  
Utente 526XXX

Iscritto dal 2007
gentili Dottori,

dopo 15 giorni dall'assunzione di MINOCIN 100 ho avvertito giri di testa e sensazioni di perdita dell'equilibrio. Mentre stò continuando l'applicazione della lozione. il viso si presenta molto più uniforme e presenta pochissimi microcumuli di sebo sottocutaneo. il problema principale è rappresentato dalle macchioline che sono rimaste sul viso. la ia prossima visita dermatologica sarà dopo pasqua ma in questa sede vorrei sapere se esistono delle pomate che possono eliminare le macchioline.

grazie