Utente 125XXX
A seguito di una visita dal dentista per un dente del giudizio incluso mi hanno consigliato la visita da un chirurgo maxillo facciale. Il dente è nella parte inferiore destra, e non mi ha dato fastidio fin'ora ma ha formato un rigonfiamento nella parte sovra leterale verso la lingua che secondo il medico maxillo facciale non dovrebbe c'entrare nulla. L'ha definita una formazione similangiomatosa.
Il tessuto è integro e presenta delle zone bluastre (come se fossero vasi sanguini ingrossati). Prossima settimana farò un intervento esplorativo per poi fare un intervento in anestesia generale per la rimozione, essendo nella zona del trigono retromolare inferiore. In questi giorni pero', non so' se è suggestione, mi sembra che la situazione sia peggiorata. A volte mi sembra di avere dell'amaro in bocca e lieve bruciore (uso anche un colluttorio) e la ghiandola sotto mascellare mi sembra un po' indolenziata.
Ho sentito parlare di EPULIDI che si possono formare tra i denti, potrebbe essere una cosa simile? e possono dare questi sintomi?
Pero' nel mio caso la formazione non è tra 2 denti ma dopo l'ultimo molare e sopra il dente incluso.
Precedentement ho fatto dal dentista una tac per vedere la posizione del dente del giudizio incluso e da li non si nota niente della formazione sovrastante.
Premetto che la guancia non è gonfia e non ho dolore al mascellare ma solo fastidio nella gengiva imputata.
Mi date qualche chiarimento sulla sintomatologia di qeste formazioni?
Premetto che ho 48 anni.
Grazie
Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Maria Miotti
28% attività
0% attualità
12% socialità
UDINE (UD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Gent.ma Sig.ra,
solo l'esame istologico, d'altronde già previsto, potrà permettere di fornirLe una risposta, dato che potrebbe trattarsi di ambedue le lesioni.
Attenda con fiducia l'intervento esplorativo.
Cordiali saluti