Utente 252XXX
Salve volevo sapere che grado di fertilità potrebbe avere il liquido pre eiaculatorio dopo circa 7/8 ore dalla masturbazione , un bidet molto accurato con acqua e detergente intimo, una doccia e dopo aver urinato un paio di volte?. Il rapporto sessuale è avvenuto dopo tutto questo e dopo 8 ore dalla masturbazione
Chiedo questo perche ho iniziato il rapporto con la mia ragazza senza protezione e quando ho iniziato a sentire delle contrazioni ho subito sfilato il pene dalla vagina e sono andato in un altra stanza a prendere il profilattico
sul mio pene c'era una mucosa bianca molto filante (credo sia della mia ragazza) ma c'era anche una goccia di qualcosa piu liquida e di colore simile ad acqua un po piu biancastra, dico che non ho mai avuto secrezioni pre eiaculatorie...chiudendo il pene ne è uscito un altro po(ero gia fuori dalla vagina) e inoltre il mio pene si è un po rilassato nel tragitto per prendere il profilattico....però poi sono venuto pochi minuti dopo.
quindi le mie domande sono la prima quella sopracitata e quest ultima cioè se vista la circostanza potevo essere venuto senza accorgermene (anche se ho eiaculato compleatamente nel preservativo pochi minuto dopo)...grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
il liquido preeiiaculatorio non contiene spermatozi e a otto ore da una masturbazione, non ne contiene proprio-. L' emissione di liquido preeiaculatorio non è accompagnata da sensazione orgasmica, pertanmto se le cose sono avvenute così cvome dice, ritengo praticamente nulle le possibilità di gravidanza indesideratqa.
[#2] dopo  
Utente 252XXX

Iscritto dal 2012
qualcuno dice che è presente...ma lei sicuramente ne sa molto di piu e mi fido ciecamente....
quindi quel liquido cosa potrebbe essere? ce n'era una impercettibile quantita sulla pelle che ricopriva il pene e come precedentemente detto ne è uscito un po quando ho chiuso il pene.....e la sensazione che ho provato durante la penetrazione non protetta era tipo irrigidimento del pene come una forte sensibilità.....ma in quanto ho eiaculato completamente dopo (5/10 minuti) escludo la possibilità di una eiaculazione prima?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Quel liquido potrebbe esser o secrezione vaginale o liquido preeiaculatorio. Ma solo lei può saperlo.
[#4] dopo  
Utente 252XXX

Iscritto dal 2012
la secrezione vaginale c'era in quanto toccandola era molto filante e di colore bianco....se era liquido preeiaculatorio era pochissimo una goccia
e dopo 8 ore come dice lei non era rischioso?
[#5] dopo  
Utente 252XXX

Iscritto dal 2012
a secrezione vaginale c'era in quanto toccandola era molto filante e di colore bianco....se era liquido preeiaculatorio era pochissimo una goccia
e dopo 8 ore come dice lei non era rischioso?

[#6] dopo  
Utente 252XXX

Iscritto dal 2012
Quindi non puo essere di sicuro sperma in quanto ho eiaculato circa 5 /10 dopo nel preservativo giusto?
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Questo lo solo lei, io non posso vedere quanto è accadutto.
[#8] dopo  
Utente 252XXX

Iscritto dal 2012
anche perche il pene non si era rilassato come mi succede di solito dopo un eiaculazione, ma in genere tra un eiaculazione ed un altra quanto tempo passa? e se breve tempo la seconda ha meno quantita di sperma?