Utente 264XXX
Gentili dottori,
ho 28 anni, e da un paio d’anni la mia acne di tipo nodulo cistica sta peggiorando, a causa di ovaia policistiche; ho sentito diversi specialisti e provato varie cure; l’ultima dermatologa mi ha consigliato l’isotretinoina; sto riflettendo però sull’iniziare questo percorso, anche perché sin da piccola ho sempre sofferto di fegato “grosso”...
Nel frattempo, la dottoressa mi ha prescritto una cura uso topico di Mask Plus, che applico tutte le sere sui brufoli a viso pulito. Ho iniziato da poco più di un mese, ma ho notato un peggioramento e volevo chiedervi: è normale che avvenga perché sono all’inizio della cura? migliorerà la situazione?quando?
Grazie tante.
Cari saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
0% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2000
Gentile Utente tutte le terapie soprattutto per uso topico possono dare un iniziale peggioramento della situazione,credo che debba al momento seguire ciò che le sta prospettando la collega dermatologa non trascurando anche il fatto di dover curare anche l'ovaio policistico.
Saluti
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
La sua ACNE genitle utente, perlomeno da quello che ci descrive ed in via non vincolante, deve essere chiarita bene e probabilmente curata con altri farmaci che quelli topici.

si determini nuovamente con il suo dermatologo per aggiornare la situazione e chiarire se esistono i margini per approcciare terapia innovative e sposabili con molte terapie come la luce pulsata con manipolo acne, le quali comunque debbono sempre essere associate a terapie di base e causali (veda le sue situazioni internistiche, ad esempio)

sappia ancora però che le ACNI NODULO CISITICHE, rientrano per protocollo ed algoritmo diagnostico-terapeutico con l'isotretinoina per os.

cari saluti