Utente 254XXX
Buongiorno, sono un ragazzo di 25 anni, esattamente 2 mesi fa è emerso rai miei esami del sangue.una legera carenza di igg e igm in part. Igg 748 e il range era 800 1600 e igm 40 e il minimo era 60...qualche anno fa mi era capitato di avere le gammaglobuline basse nell elettroforesi siero proteica ma ad uncontrollosuccessivoo tornate nella norma...sinceramente non mi ammalo spesso e non ho quasi mai mal di gola però in effetti n questi mesi mi sento spesso la gola irritata e ho fatto 2 raffreddori. Quindi ho iniziato a preoccuparmi un attimo e vorrei chiedere un pó cosa pensare di ciò che sta succedendo, perchè da ciò che leggo su internet mi spavento un pò, ho letto che spesso le patologie.da immunodeficienza secondarie iniziano proprio così, con sempli e ricorrenti infezioni delle vie respiratorie superiori, faringiti laringiti tonsilliti raffredd....insomma ho paura che stia iniziando una malattia da immunodeficienza..quindi vorrei sapere da voi se può essere, perchè sono molto spaventato.
Vi ringrazio in anticipo per la risposta vi porgo cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Egregio utente,
quei valori sono da considerarsi ancora sostanzialmente nella norma e quello che indica non è il quadro clinico di un'immunodeficienza da difetto anticorpale.
Stia sereno.
Saluti,