Utente 260XXX
Buongiorno, stamattina mi sono svegliato con un dolore al pene, più precisamente sul prepuzio. La parte interessata è arrossata, dolorante e presenta due piccolissime croste tipo psoriasi, con due piccolissimi taglietti (pelle viva) di fianco.

Premetto che sono affetto da psoriasi, ma si è sempre manifestata sui gomiti e rare volte dietro le ginocchia.

Ho sempre avuto rapporti protetti e la mia partner comunque è in ottima salute.

Una settimana fa, in periodo di frequente attività sessuale, alla fine di un rapporto avevo la pelle del prepuzio fortemente arrossata e ho notato dei piccoli puntini rossi sparsi sul glande. Ho pensato fosse una qualche forma di irritazione dovuta al preservativo. In effetti quei puntini sono scomparsi ma a una settimana di distanza posso ancora notare dei puntini bianchi quasi impercettibili quando la pelle del glande è secca.

Non ho ancora consultato un medico perché la ritenevo una cosa di poco conto, ma domani vado dal medico di base.

In attesa di leggere un vostro riscontro, saluto cordialmente e vi ringrazio.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
genitile utente le infiammazioni del glande, possono avere divers eziologia sia da infiammazione che sfregamneto che infettive, nel suo caso potrebbe trattarsi di una candida ma tale diagnosi presunta va confermata almeno con una visita diretta