Utente 122XXX
Buongiorno dottori,
cortesemente vorrei chiedervi un consulto. Ho il pene che curva a sinistra, la curva si trova alla base dell'asta. Onestamente l'ho visto sempre così, forse meno accentuata ma non ne sono sicuro. Ho una fidanzata con la quale faccio sesso, non troppe volte, ma quando lo facciamo non ho nessun tipo di problema a penetrarla in qualsiasi posizione. Non sento dolore e non mi da fastidio durante la penetrazione. Leggendo notizie su internet come al solito si trova di tutto di più, dalle più drammatiche alle più tranquillizzanti, così chiedo a voi. Vorrei mandarvi anche delle fotografie ma non so se è possibile e come si faccia. Cosa ne dite?
Grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

una leggera curvatura è fisiologica in un pene in erezione e se non le da problematiche non dovrebbero esistere problemi, tuttavia un consulto in diretta con il suo medico di base valutando sia le foto che lei eseguirà a pene eretto sia attraverso una visita diretta, serviranno per togliere ogni dubbio.

un cordiale saluto