Utente 241XXX
salve dottori volevo porvi qualche domanda ... poiche una ragazza che ho conosciuto e molto in ansia ... dopo che abbiamo avuto un un pseudo rapporto diciamo poichè non ce manco stata eiaculazione interna ...e avevamo il preservativo ed e durato tutto poci minuti circa 3-4 minuti ... questi sono i quesiti !!
1) e pericoloso se mettendo il preservativo involontariamente una minima goccia di liquido pre eiaculatorio finisce sul dito e poi si usa quella mano per srotolare e sistemare al meglio il preservativo ? ( la mia ultima eiaculazione era avvenuta per masturbazione verso le 11 del mattino e il pseudo rapporto e avvenuto per le ore 5.30 6 e ho urinato ) ce rischio ?
2) l'ansia e il nervoso e il caldo possono favorire il ritardo del ciclo ?
3) il liquido pre eiaculatorio se si ha avuto un rapporto di almeno 5-6 ore prima e si ha urinato sono presenti ancora degli spermatozoi nel uretra e con esso vengono spinti fuori ?
questa ragazza ha un ritardo di circa 2/3 giorni e molto molto ansiosa ... e nervosa ... io non so piu cosa fare per farla calmare ... anche perchè non penso di aver combinato nessun casino ...aiutatemi con una risposta chiara e completa se potete cosi la faccio leggere a lei in modo da renderla piu tranquilla ...
ps. il preservativo non era bucato perchè non essendo manco venuto dentro mah per sicurezza lo riempito d'acqua e era completamente integro e perfetto ... anche perchè erano quelli della control piu spessi per sicurezza grazie !!!

aggiungo che l'ultimo ciclo lo aveva avuto il 20 e finito il 26 mi pare e il tutto è successo 8 ...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

dal racconto che ci riporta non dovrebbero esserci problemi, infatti nel liquido preeiaculatorio non sono presenti sermatozoi come confermato da uno studio condotto su un campione di uomi adulti dove non sono stati repertati spermatozoi nel liquido preeiaculatorio. Inoltre per chiarire i suoi dubbi se ha eiaculato e poi ha urinato , anche in questo caso no ci sono problemi se poi ha un rapporto sex.

UN cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 241XXX

Iscritto dal 2012
mah dottore sono passati almeno 6 ore circa ,... tra i 2 diciamo rapporti anche se non lo sono del tutto ... prima di mettere il preservativo lei aveva pure fatto del sesso orale con me ... pero non sappiamo cs fare per stare tranquilli ... non mi consigli il test pk lo so ... mah da professionista e possibile una gravidanza con un rapporto cosi con nessun contatto tra organi nudi ecc ... ?? solo per sto cavolo di possibile liquido pre eiaculatorio sul esterno del preservativo srotolandolo ....
[#3] dopo  
Utente 241XXX

Iscritto dal 2012
la prego dottore mi risponda !!!
[#4] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
le ho già risposto "nel liquido preeiaculatorio non sono presenti sermatozoi" e non è possibile nessuna gravidanza rispetto al suo racconto.
[#5] dopo  
Utente 241XXX

Iscritto dal 2012
grazie dottore .... e quelli che magari sono rimasti nel uretra dalla eiaculazione precendente di 6 ore prima sono morti no ? se uno ha pure urinato no ?
[#6] dopo  
Utente 241XXX

Iscritto dal 2012
dottore la volevo informare che la ragazza mi ha detto che ha avuto un po di male nella parte bassa della mancia ... e da qlc giorno ha male al seno ... cosa vuol dire ?
[#7] dopo  
Utente 241XXX

Iscritto dal 2012
dottore mi risponda perfavore!!!!
[#8] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
l'urina come già detto, ha lavato il canale uretrale dai posibili spermatozoi residuati atale livello, mentre i sintomi della partner depongono per un'inizio delle mestruazioni.
[#9] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone
60% attività
20% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2010
Gentile Utente,
da marzo ad adesso ha palesato sempre le stesse problematiche.

Una buona salute sessuale, correla con una mirata e proficua strategie contraccettiva, sia per evitare gravidanze indesiderate, che per poter vivere la sessualità con modlaità ldiche e spensierate, non abitate dall'ansia.

Presso un consultorio, troverete ginecologo e psicologo, per contraccezione ed educazione sessuale.




http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/1275/Contraccezione-sessualita-e-fecondita