Utente 260XXX
Egr. dott.ri

sono attualmente in terapia con DuoPlavin 75mg/100mg (1 al giorno), ho eseguito delle analisi ed il tempo di protromnina risulta:

Attività 23% (70-110 Valori normali)
INR 2,75

ho letto che il livello di attività per chi si trova in terapia dovrebbe essere tra 20 ed il 30%

I miei valori sono normali rispetto alla terapia che sto facendo ? Oppure sono troppo bassi. Inoltre, anche l'INR non risulta troppo alto ? Influisce in qualche modo sui livelli dell'INR la terapia anticoagulante ?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
il duoplavin è un antiaggregante che non influenza i valori dell'INR, di solito soggetti a variazione nei pazienti con terapia anticoagulante. Ci invii lumi sulla sua reale terapia e patologie associate, per una corretta valutazione clinica.
Saluti